Cristiano Ronaldo dopo la squalifica: "Tutto frutto di un malinteso"

calcio estero10/03/2024 • 16:46
facebook
twitter
whatsapp
L. Messi
#10Club Internacional de Fútbol MiamiAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Come è noto, Cristiano Ronaldo è stato squalificato per una giornata di campionato dopo il brutto gesto rivolto ai tifosi avversari al termine del match contro l'Al-Shabab. Nelle scorse ore, alla vigilia della sfida contro l'Al-Ain (semifinale di ritorno, Al-Nassr sconfitto 0-1 all'andata), valevole per il ritorno dei quarti di finale della Champions League asiatica, il portoghese è tornato sul gesto rivolto ai tifosi dell'Al-Shabab e ha fatto chiarezza sull'episodio.

Cristiano Ronaldo: "Gesto interpretato male"

"Nessuno è perfetto, sono un essere umano - ha chiosato Cristiano Ronaldo in conferenza stampa - gli errori fanno parte della vita di tutti, anche se non commeterne sarebbe meglio. Alcune persone, però, hanno interpretato male la situazione e non sempre le mie intenzioni vengono capite. Sono stato punito per un episodio che è stato frutto solo di un grande malinteso". 

"Comportamento normale in Europa"

"Rispetto il paese in cui vivo - ha proseguito Cr7 - ma in Europa questo tipo di comportamento è normale. Durante la partita, a volte, l'adrenalina può fare brutti scherzi, ma non faccio nulla di sbagliato volontariamente".

 

 

 

calcio estero10/03/2024 • 16:46
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie