Jorginho: "Sempre più difficile tirare i rigori. A Verona fui truffato"

calcio estero05/12/2023 • 17:36
facebook
twitter
whatsapp
Jorginho
#20Arsenal FCCentrocampista
Favorites

Stagione --

5,7

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

In una lunga intervista a The Athletic, il centrocampista dell'Arsenal e della Nazionale italiana Jorginho si è confessato raccontando della diffidenza che c'è intorno a lui, del nuovo modo di calciare i rigori e ha svelato un aneddoto del passato.

La diffidenza su Jorginho

Ovunque sia andato, ho sempre trovato diffidenza nei miei confronti: da Verona a Napoli al Chelsea. È la storia della mia vita. A Verona dicevano che ero troppo giovane, a Napoli non erano convinti che giocassi titolare e al Chelsea mi dicevano che ero troppo lento e poco fisico. Ma io ho sempre preso le critiche per motivarmi, per dimostrare che si sbagliavano.

I calci di rigore

Jorginho è stato criticato per i rigori sbagliati, soprattutto quelli che non hanno permesso all'Italia di partecipare agli ultimi mondiali in Qatar: "I portieri studiano sempre di più, e tirare un rigore diventa sempre più difficile, e diventerà sempre più difficile. Quindi, ad un certo punto, ho pensato: “OK, ho bisogno di un’altra opzione”. Avere un’altra opzione di tiro può diventare un po’ complicato per i portieri".

Truffato dall'agente ai tempi di Verona

Jorginho ha raccontato che i primi tempi in Italia viveva in un monastero con 20 euro e voleva lasciare il calcio perché non vedeva prospettive. Tuttavia, scoprì che l'agente tratteneva una parte dei soldi e che non gli permetteva di firmare un contratto: "Chiesi al mio agente perché non avevo un contratto da professionista e lui mi diceva: “Oh, mi dispiace, non te lo vogliono fare. Devo trovarti un’altra squadra”’. Ho pensato: “È strano”. E poi ho parlato con il mio amico, uno dei miei migliori amici che era il portiere della squadra, lui ha parlato con il suo agente per smascherare il mio. Io ero minorenne, la squadra trattava solo con lui. Lui chiedeva più soldi al club e a me diceva che era il club che non voleva farmi il contratto

 

calcio estero05/12/2023 • 17:36
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Arsenal

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie