Spagna, Raul Blanco provocato e infastidito dai tifosi: "Episodio che mina i principi del calcio"

calcio estero21/04/2024 • 17:56
facebook
twitter
whatsapp
Iago Aspas
#10Real Club Celta de VigoAttaccante
Favorites

Stagione --

6,7

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Ha del clamoroso quanto accaduto nella sfida tra Gimnastic de Tarragona e Celta Fortuna, valevole per la 33esima giornata di Primera Federacion (terza serie spagnola). Nel finale di gara Raul Blanco Juncal, centrocampista della squadra ospite, è stato infastidito da alcuni tifosi di casa. 

I fatti

Spagna - Al minuto 80', sull'1-0 (risultato finale) per i padroni di casa, il classe 2001 è stato infatti preso di mira da un gruppo di tifosi del Gimnastic, che, dopo averlo provocato verbalmente, sono passati oltre inizando a infastidirlo anche fisicamente, pizzicandolo sulla schiena e sulla nuca. 

Raul Blanco Juncal: "Episodio irrispettoso"

"Voglio esprimere la mia preoccupazione per quanto accaduto al Nou Estadi Costa Daurada" recita il post pubblicato da Raul Blanco Juncal su Instagram. "Durante la partita sono stato oggetto di un atto irrispettoso da parte di alcuni spettatori. In quanto atleta, ho la responsabilità di rappresentare non solo il mio club, ma tutti quelli che amano questo sport. Comportamenti del genere minano i principi basilari su cui si fonda il calcio e non possono essere ignorati. Mi appello alla coscienza di tutti i tifosi perché riflettano sull'importanza di mantenere un clima civile negli stadi".

 

View post on Instagram
 

 

calcio estero21/04/2024 • 17:56
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Spagna

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie