Real Madrid o Brasile? Il futuro di Ancelotti appare sempre più delineato

calcio estero16/12/2023 • 13:02
facebook
X
whatsapp
L. Modrić
#10--Centrocampista
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

0

Goals

2

Tiri in Porta

7

Tiri

0

Assists

Carlo Ancelotti e il Real Madrid ancora insieme. E allora niente Brasile. Ormai appare sempre più concreto questo scenario per la prossima stagione: secondo Marca, il tecnico italiano sarebbe pronto a discutere a breve il rinnovo con Florentino Perez e a rimanere sulla panchina dei Blancos, facendo naufragare l'ipotesi verdeoro.  

La situazione contrattuale di Ancelotti e il Real Madrid. E il Brasile...

Il contratto di Ancelotti con il Real scade a giugno 2024. Nei mesi scorsi si pensava che quella potesse essere la data d'addio tra Re Carlo e i 14 volte campioni d'Europa: la fine di un matrimonio vincente, sia nella prima parentesi (tra il 2013 e il 2015) che nella seconda (dal 2021 ad oggi). E, in contemporanea, l'inizio di una nuova avventura: alla guida della nazionale più vincente a livello mondiale, la Seleção. Ma come riporta il quotidiano spagnolo, qualcosa sembra essere cambiato. 

Ancelotti: "Sono contento qui, non sarà un problema rinnovare"

Secondo Marca, tutto dipenderà dai risultati, ma la volontà di Ancelotti sembrerebbe la stessa di Perez: rinnovare il contratto del tecnico e proseguire insieme. Un concetto espresso anche dallo stesso italiano in conferenza stampa: "Io credo che se la società è contenta già sa che io lo sono. Quindi credo che per rinnovare non ci sia né alcuna fretta, né alcun problema". D'altronde, a Madrid si è creata una sintonia perfetta tra allenatore, giocatori, tifosi e dirigenza. E, almeno ad oggi, non sembrano esserci i presupposti per cambiare alcunché. Con buona pace del Brasile

 

calcio estero16/12/2023 • 13:02
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News