Rennes, Matic è sparito, il club tuona: "Incomprensibile"

calcio estero11/01/2024 • 15:15
facebook
twitter
whatsapp
N. Matić
#21Olympique LyonnaisCentrocampista
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Aveva svuotato l'armadietto e era uscito dalla chat di squadra, ma adesso è letteralmente sparito e da giorni non si presenta agli allenamenti senza alcuna giustificazione. L'avventura di Nemanja Matic al Rennes è chiaramente ai titoli di coda dopo nemmeno sei mesi dal suo arrivo in Francia. Una seconda rottura, dopo quella avvenuta l'estate scorsa con la Roma, sua ex squadra.

 

Il club bretone, che al momento non intende liberare il giocatore e ha anzi già rifiutato due offerte del Lione, in un duro comunicato ha preso posizione sulla vicenda, minacciando seri provvedimenti.

Matic è sparito, il Rennes infuriato

"Nemanja Matic, centrocampista dello Stade Rennais FC, non si è presentato agli ultimi allenamenti del gruppo professionistico ai quali era stato convocato", scrive il club nel comunicato ufficiale. "Questo comportamento è del tutto incomprensibile da parte di un giocatore sotto contratto fino al 2025. Naturalmente, sensibile al benessere personale dei propri giocatori, il club intende ricordare che sono state attuate tutte le disposizioni necessarie per permettere a Matic e alla sua famiglia di integrarsi perfettamente. Lo Stade Rennais FC ha sempre fatto tutto il possibile per mettere i suoi giocatori, soprattutto stranieri, nelle migliori condizioni possibili affinché possano esprimere il loro talento in campo".

 

"La società attende ora le spiegazioni del giocatore - continua il comunicato - ed è determinata a prendere in seguito tutte le misure necessarie, per preservare i propri interessi". Provvedimenti in arrivo dunque, e una vicenda che probabilmente avrà conseguenze anche legali. Certo i francesi avrebbero dovuto fiutare qualcosa quando il centrocampista serbo ha svuotato il suo armadietto...

calcio estero11/01/2024 • 15:15
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Ligue 1

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie