Il Bayern è una polveriera, diverbio tra Tuchel e il presidente Hoeness: "Sono pesantemente offeso"

calcio estero28/04/2024 • 12:49
facebook
X
whatsapp

Il Bayern Monaco non sta vivendo la migliore stagione e gli animi sono caldi. Esemplificativo il diverbio tra il presidente bavarese Hoeness e il tecnico Tuchel.

Diverbio tra Hoeness e Tuchel

Il Bayern Monaco non ha vinto il campionato per la prima volta dal 2011-12 e gli animi in Baviera non sono dei migliori. L'unico obiettivo rimasto alla squadra di Tuchel è la Champions League dove sfiderà in semifinale il Real Madrid ma comunque vada le sorti del tecnico sono decise da tempo: a fine stagione sarà addio, nonostante la raccolta firme dei tifosi.

Nonostante ciò, continuano a esserci diverbi all'interno della società. L'ultimo è stato tra il presidente Hoeness e il tecnico. Il presidente del Bayern aveva detto: "Non biasimo Tuchel, con lui vado molto d'accordo. Ma ha una visione diversa: non pensa di poter migliorare un Davies, un Pavlovic, un Musiala".

La risposta del tecnico, riportata da Fabrizio Romano, è stata: "È un discorso così lontano dalla realtà che non avrei reagito se non fossero state parole dette da Hoeness. Il fatto che arrivino da una nostra figura apicale prima del Real dà alla cosa un sapore diverso. Mi offende profondamente come allenatore."

 

View post on X

calcio estero28/04/2024 • 12:49
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News