Coppa Italia Lazio-Juve, Allegri: "Il girone d'andata ha creato troppe aspettative!"

calcio italiano23/04/2024 • 21:18
facebook
X
whatsapp
A. Milik
#14Juventus FCAttaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

4

Goals

12

Tiri in Porta

30

Tiri

0

Assists

Al termine di Lazio-Juventus, il tecnico bianconero Max Allegri ha commentato la qualificazione dei bianconeri in finale di Coppa Italia e si è tolto qualche sassolino dalla scarpa

Le parole di Allegri dopo Lazio Juventus

Dopo Lazio-Juventus terminata 2 a 1, Max Allegri ha commentato la partita ai microfoni di Canale 5: "Ci aspettavamo una partita di sofferenza, la Lazio è andata in vantaggio subito su un calcio da fermo, ma mi è piaciuta la reazione dei ragazzi che sono cresciuti nella ripresa conquistando la finale, che non è mai semplice. Ora testa allo scontro diretto contro il Milan in campionato. In questo momento si giocano partite pesanti dopo un anno e mezzo che non se ne giocavano. L'anno scorso c'era una situazione particolare, quest'anno siamo stati al vertice fino a gennaio, poi abbiamo avuto un crollo, ma ora dobbiamo cercare di blindare il posto in Champions e giocarci questa finale. I gol sono stati errori grossolani dei nostri difensori, ma non era una partita semplice perché se fossimo usciti dalla Coppa il clima sarebbe stato pesante. In questo momento non è facile per nessuno, abbiamo sbagliato il primo tempo ma siamo cresciuti nella ripresa. Credo che nelle due partite abbiamo meritato la finale. Questa partita valeva anche la Supercoppa ed è un grande risultato anche dal punto di vista economico per il club. Le critiche alla Juve ci sono sempre ma abbiamo fatto un grande girone d'andata creando troppe aspettative. Perché non ho tolto Chiesa prima? Perché è un calciatore che magari non fa bene per 70' e poi ti risolve la partita con una giocata. Ho visto che la Lazio era calata e ci poteva far comodo".

 

Coppa Italia Lazio-Juve, Milik: "Raggiunti 2 obiettivi stasera"

calcio italiano23/04/2024 • 21:18
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News