Bargiggia: "Vi spiego perché la Juve non ha ancora esonerato Allegri"

calcio italiano02/04/2024 • 09:58
facebook
twitter
whatsapp
F. Chiesa
#7Juventus FCAttaccante
Favorites

Stagione --

5,71

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Bargiggia su X è intervenuto sul perché la Juventus non abbia ancora esonerato Massimiliano Allegri quando la sua squadra continua a non vincere e ha perso contatto anche con il secondo posto.

Allegri a rischio esonero?

La Juventus sta vivendo un momento piùche difficile. La squadra di Allegri ha perso anche contro la Lazio prendendo gol da Marusic all'ultima palla della partita. Dopo il pareggio contro l'Empoli a fine gennaio sono arrivate 4 sconfitte (Inter, Udinese, Napoli e Lazio), 3 pareggi (Verona, Atalanta e Genoa) e una sola vittoria contro il Frosinone. Un rullino di marcia che ha fatto perdere alla Juventus il contatto non solo con il primo posto, ma anche con il secondo, dove il Milan è ora a +6 dopo aver mangiato 13 punti alla Juventus nelle ultime partite.

Ma a fare ancora più paura ad Allegri e alla società è il fatto che il Bologna ora si trova a soli due punti di distanza e il calendario dei bianconeri non è facile: prima la semifinale d'andata di Coppa Italia con la Lazio, poi Fiorentina, Torino e Cagliari, la semifinale di ritorno, e le sfide con Roma, Milan e Bologna nelle ultime 5 di campionato. Allegri deve darsi una svegliata se vuole tenersi il posto, ora più che mai in bilico.

Bargiggia spiega il mancato esonero di Allegri

Su X il giornalista Bargiggia dà una sua versione sul perché Max Allegri, nonostante questi brutti ultimi risultati, sia ancora saldo sulla panchina della Juventus. Scrive: "Ad oggi la @juventusfc ha riflettuto su un possibile esonero in corsa di Allegri dopo il ko con la @OfficialSSLazio ma ha deciso di non procedere per mancanza di alternative “sicure” che diano fiducia. Sia come traghettatori, Montero, sia come possibili allenatori “definitivi."

 

View post on X

 

Giuntoli probabilmente si sta muovendo per un allenatore per la prossima stagione, con Thiago Motta in pole, ma per ora il destino della Juventus sembra essere nelle mani di Allegri, che per confermare il posto nel suo ultimo anno di contratto dovrà tenere il posto in Champions e possibilmente vincere la Coppa Italia.

calcio italiano02/04/2024 • 09:58
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News