Bergomi: "Inter vittima di attacchi violenti". Poi, su Bastoni: "Non mi rivedo in lui"

calcio italiano04/05/2024 • 17:05
facebook
X
whatsapp
A. Bastoni
#95FC Internazionale MilanoDifensore
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

1

Goals

6

Tiri in Porta

13

Tiri

3

Assists

Entusiasmo alle stelle, in casa Inter, alla luce della conquista del 20esimo scudetto e della seconda stella. Un successo che non ha risparmiato attacchi nei confronti dei nerazzurri, come sottolineato dall'ex capitano Beppe Bergomi. 

"Nuovo ciclo? L'Inter c'è già dentro"

"Bisogna rendere merito a questa squadra, che in questi quattro anni ha sempre saputo reinventarsi" ha riferito Bergomi nell'intervista rilasciata al Corriere della Sera. "Nuovo ciclo? Due scudetti in quattro anni più le coppe e la finale di Champiosn League, l'Inter c'è già dentro". 

"L'Inter ha subito attacchi violenti"

"In questa stagione l'Inter ha subito attacchi violenti - ha proseguito l'ex difensore nerazzuro - e ha sempre risposto con eleganza, mai una dichiarazione fuori posto. Merito della società, chapeau a Marotta". Quindi, alla domanda relativa al 'Bergomi di oggi', il campione del Mondo '82 ha risposto: "Qualcuno pensa a Bastoni, un giocatore eccezionale ma più tecnico di me. Io dico Acerbi, mi somiglia per l'attenzione e la concentrazione".

Chiamarsi Bomber è ora su Whatsapp, iscriviti subito al canale! CLICCA QUI!

 

calcio italiano04/05/2024 • 17:05
facebook
X
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News