Mazzoleni e l'esordiente Di Marco ne combinano di tutti i colori: la frase di Ranieri è emblematica

calcio italiano16/04/2024 • 09:20
facebook
twitter
whatsapp
L. Ranieri
#16ACF FiorentinaDifensore
Favorites

Stagione --

6

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Fiorentina-Genoa è stata rovinata da un arbitraggio confuso e pieno di errori, principalmente a causa del Var Mazzoleni, messo a sostegno dell'esordiente Di Marco.

Quanti errori in Fiorentina-Genoa

La Fiorentina e il Genoa tornano a casa con un punto a testa che lascia indifferenti i tifosi e la classifica. I viola continuano a far passare il treno per l'Europa sperando di riuscire ad entrare nella prossima Europa League tramite la Coppa Italia o la Conference. Il Genoa continua la sua tranquilla stagione, dove manca solo la matematica per confermare la salvezza.

Il vero protagonista del posticipo è stato l'arbitraggio. L'esordio di Di Marco non è stato proprio perfetto, ma molte delle colpe se le deve prendere Mazzoleni al Var. Sono due gli episodi principali che hanno danneggiato la partita: il rigore assegnato e poi tolto al Genoa e il mani in area di Haps non notificato dal Var.

Nel primo episodio, Di Marco fischia rigore dopo una trattenuta in area tra Kayode e Retegui. Entrambi i giocatori si strattonano ma è il viola ad iniziare. Solitamente è un contatto che non si fischia, ma Di Marco invece interviene e a quel punto dovrebbe essere una valutazione di campo, però Mazzoleni lo richiama all'On field review e la decisione da calcio di rigore diventa punizione per fallo in attacco.

Nel secondo episodio, Haps salta con il braccio largo davanti a Kouame e prende nettamente la palla con il braccio. Dinamica chiara, tanto che Marelli su DAZN non ha dubbi. Ma Mazzoleni non richiama Di Marco e la partita prosegue. Un errore grave da parte di Mazzoleni che lascia perplesse le moviole. Due decisioni che hanno lasciato piuttosto infelici sia Fiorentina che Genoa.

La frase di Ranieri spiega l'arbitraggio della partita

Uno che ha riassunto bene la prestazione di Di Marco e della terna arbitrale in Fiorentina-Genoa è stato Luca Ranieri. Il difensore della Fiorentina infatti si è rivolto ad arbitro e assistente dopo che è stato ammonito per un intervento non fischiato dall'arbitro, che aveva punito una trattenuta precedente di un giocatore del Genoa su Parisi. Ranieri ha però visto giallo comunque e ha detto: "Fate le cose al contrario."

calcio italiano16/04/2024 • 09:20
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News