Juve-Napoli, il fratello di Rabiot al vetriolo: "Vergognatevi"

calcio italiano24/04/2023 • 14:55
facebook
twitter
whatsapp
A. Rabiot
#25Juventus FCCentrocampista
Favorites

Stagione --

6,1

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Non si placano le polemiche attorno a Juventus-Napoli, gara vinta di misura dai partenopei grazie alla rete in pieno recupero di Giacomo Raspadori. Nell'occhio della critica è finito l'arbitro del match Fabbri, colpevole di alcune decisioni che non sono piaciute alle due squadre in campo. In particolare ai bianconeri, che si sono visti annullare un goal di Di Maria per fallo di Milik su Lobotka e hanno recriminato per un presunto fallo da rigore su Cuadrado, episodio avvenuto poco prima della rete decisiva dell'attaccante italiano. Nei vari programmi sportivi ognuno ha espresso la propria opinione, così come sui social, dove anche il fratello del centrocampista francese Adrien Rabiot ha usato parole pesantissime.

L'ira del fratello di Rabiot

Non solo i protagonisti e gli addetti ai lavori, stavolta anche i parenti dei giocatori hanno voluto esternare tutto il loro disappunto per la direzione di gara di Fabbri in occasione della sfida Juventus-Napoli giocata domenica sera all'Allianz Stadium e vinta dai partenopei di misura. Il fratello di Rabiot, James, ha pubblicato un paio di storie Instagram in cui ha attaccato duramente l'arbitro della sfida, colpevole secondo lui di averne condizionato l'esito.

rabiot-juve-1024x576

Il fratello più giovane del centrocampista della Juventus ha pubblicato sul proprio profilo Instagram due storie consecutive per esternare tutta la sua rabbia contro l'arbitraggio della sfida dell'Allianz: "Questo arbitraggio è scandaloso", ha scritto nella prima; poi nella seconda ha alzato i toni: "Abbiamo capito che la Juve era una testa da tagliare! Vergognatevi!".

Le stories del fratello di Rabiot


  
  

calcio italiano24/04/2023 • 14:55
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News