La verità di Gabri Veiga: "Ecco perché ho detto no al Napoli"

calcio italiano20/03/2024 • 13:30
facebook
X
whatsapp
V. Osimhen
#9SSC NapoliAttaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

15

Goals

39

Tiri in Porta

81

Tiri

2

Assists

La telenovela Gabri Veiga-Napoli è stata una delle più lunghe e chiacchierate del calciomercato estivo, con il centrocampista spagnolo che è stato a lungo ad un passo dal diventare un nuovo calciatore partenopeo salvo poi effettuare un clamoroso dietrofront e cedere alle lusinghe (e ai soldi) arabi volando in Saudi Pro League.

 

A distanza di mesi l'ex Celta Vigo, in una lunga intervista rilasciata ad As, ha parlato anche dei motivi che lo hanno spinto a rifiutare l'offerta del club di De Laurentiis ed accettare invece quella dell'Al-Ahli.

Gabri Veiga ed il rifiuto al Napoli

L'interesse del Napoli era forte, ma anche quello del calciatore, almeno stando alle sue dichiarazioni: "Abbiamo ricevuto l'interesse del Napoli, che è una grande squadra. Nessuno ne dubita e lo dirò sempre. E il progetto mi è piaciuto, come potrebbe essere importante all'interno di un grande club che giocherà la Champions League. Ma nel calcio tutto cambia da un giorno all'altro, ed è arrivato un momento in cui la visione del club nei miei confronti, per X motivi, è cambiata. Quindi da giocatore ho pensato che non fosse il posto giusto per sentirmi importante né per giocare i minuti che credevo necessari per continuare a crescere dopo una stagione in cui sono stato molto importante".

 

Motivazioni che lo hanno spinto a cambiare una decisione quasi presa: "Alla fine penso di essere un giocatore che ha bisogno di quell’importanza fin dall’inizio. E soprattutto arrivare in un posto nuovo, visto che alla fine si trattava dell’Arabia Saudita. Avevo bisogno di sentirmi importante e di avere fiducia. A Napoli non poteva succedere ma non nutro nessun tipo di rancore nei suoi confronti. Inoltre gli auguro il meglio perché penso che sia un grande club. Ma penso di aver preso la decisione giusta di continuare a crescere, come ho detto prima".

calcio italiano20/03/2024 • 13:30
facebook
X
whatsapp
Tags :Napoli

LEGGI ANCHE

Ultime News