Genoa-Juve, il tocco di mano di Bani era rigore? Marelli non ha dubbi

calcio italiano16/12/2023 • 08:50
facebook
X
whatsapp
M. Bani
#13Genoa CFCDifensore
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

2

Goals

5

Tiri in Porta

9

Tiri

0

Assists

Rallentamento bianconero, con polemiche. Dopo le vittorie con Monza e Napoli, la Juventus frena la propria corsa in scia dell'Inter e fallisce il nuovo contro-sorpasso (almeno momentaneo) ai danni della squadra di Inzaghi. Il pareggio (1-1) ottenuto con il Genoa la proietta a un punto dai nerazzurri, che però domani sera - all'Olimpico contro la Lazio - hanno la possibilità di allungare. Oltre ai due gol della serata, segnati da Chiesa e Gudmundsson, c'è stato un altro episodio chiave nella gara di Marassi: il possibile rigore ai bianconeri per un tocco di mano di Bani. L'arbitro Massa e il Var hanno lasciato correre, ma per Luca Marelli, moviolista di DAZN, è stata una decisione sbagliata. 

Genoa-Juventus, il tocco di mano di Bani fa discutere

Siamo al 53′, il Genoa ha appena ristabilito la parità con la rete dell'islandese in risposta al penalty di Chiesa del primo tempo. La Juve attacca per riportarsi subito avanti: Cambiaso sfonda dalla destra e mette in mezzo, Bani interviene sul pallone toccandolo prima con la coscia e poi con il braccio largo. Dopo un breve check, il Var decide di non richiamare l'arbitro Massa al monitor e fa proseguire la partita. Una scelta che ha trovato la disapprovazione di Marelli. 

View post on X

Marelli: "Manca un rigore alla Juve, non comprendo il comportamento del Var"

L'ex arbitro di Serie A ha commentato così l'episodio: "Bisogna capire il motivo per cui il Var non sia intervenuto in questa circostanza, che appare abbastanza chiara. Dal campo era piuttosto complicato valutare l’episodio, sia per la posizione che per la dinamica. C’è il tocco di Bani sul cross dalla destra: il tocco di braccio è molto evidente, per questo si tratta di un calcio di rigore. Cerco di interpretare, non di giustificare, il comportamento del Var: probabilmente non è intervenuto perché ha visto prima un tocco con la gamba, ma in questo caso conta poco visto che il braccio era fin da subito in una posizione punibile. E poi il braccio non va a chiudersi, ma ad allargarsi verso il pallone: sono rimasto particolarmente sorpreso dal fatto che Massa non sia stato richiamato al monitor. Il tocco di braccio è molto evidente, manca un rigore alla Juventus".

calcio italiano16/12/2023 • 08:50
facebook
X
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News