Inter, Marotta si sbilancia sul futuro societario: "Abbiamo una speranza"

calcio italiano15/04/2024 • 13:23
facebook
X
whatsapp
N. Barella
#23FC Internazionale MilanoCentrocampista
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

2

Goals

11

Tiri in Porta

38

Tiri

2

Assists

Sono giorni frenetici in casa Inter, non solo per l'ormai prossimo Scudetto, che potrebbe arrivare proprio in occasione del derby contro il Milan in programma il prossimo lunedì, ma anche per la questione societaria.

 

In queste ore si rincorrono voci su presunte offerte per il club provenienti dall'Arabia Saudita, a cui fanno da contraltare indiscrezioni che vorrebbero Zhang e soci in procinto di ottenere un nuovo prestito da un fondo britannico per riprendere il pieno controllo della società. Il tutto a poco più di un mese dalla scadenza fissata per la restituzione del prestito ottenuto da Oaktree.

 

Proprio riguardo il futuro societario, l'amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta, a margine della cosnegna del Premio Bearzot, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni.

Marotta, Inzaghi ed il futuro societario dell'Inter

A margine della consegna del premio a Simone Inzaghi, Marotta ha adapprima elogiato il tecnico blindandone il futuro: "La scelta di Inzaghi è collettiva. Ovviamente le società sono composte da professionisti e insieme abbiamo fatto questa scelta. In lui trovavamo le qualità professionali e umane, che spesso sono più importanti di quelle professionali. Abbiamo fatto questa scelta con grande tranquillità, aveva fatto bene con la Lazio. La scelta di rinnovare con lui sarà fisiologica, ha dimostrato con i fatti di saper far bene ed è il profilo ideale per il presente e per il futuro dell'Inter".

 

L'ad nerazzurro ha poi parlato delle vicende relative al futuro del club dopo la fatidica data del 20 maggio, giorno della scadenza per la restituzione del prestito di Oaktree: "Cosa succederà dopo il 20 maggio? Non è una domanda a cui posso rispondere perché interessa la proprietà. Posso solo dire che ieri ho parlato con Steven Zhang, non è stato presente fisicamente ma lo abbiamo sentito quotidianamente e posso dire che è il proprietario perfetto. Sa delegare, rispetta perfettamente i ruoli e la speranza è che Steven Zhang possa andare avanti. Ci sono tutti i segnali positivi per questo, la nostra situazione è molto tranquilla dal punto di vista economico. Siamo sereni e speriamo di continuare con la famiglia Zhang".

calcio italiano15/04/2024 • 13:23
facebook
X
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News