Inter-Torino, Marelli sul rosso a Tameze: "Non capisco"

calcio italiano28/04/2024 • 12:15
facebook
X
whatsapp
A. Tamèze
#61Torino FCCentrocampista
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

0

Goals

0

Tiri in Porta

7

Tiri

2

Assists

Inter-Torino è stata sbloccata da Calhanoglu dopo che Ferrieri Caputi ha estratto il cartellino rosso a Tameze per fallo da ultimo uomo su Mkhitaryan. Una scelta che non ha trovato d'accordo Marelli.

Torino in dieci con l'Inter

A San Siro i campioni d'Italia stanno gicando la prima partita da campioni davanti al proprio pubblico. Dopo la bellissima coreografia, i cori per i giocatori e Inzaghi e il passillo d'onore del Torino, la partita è stata decisa ma bloccata nel primo tempo. Si è stappata quando Tameze ha steso Mkhitaryan in corsa verso la porta e Ferrieri Caputi ha estratto prima il giallo, poi richiamata dal var ha cambiato il cartellino in rosso. Dopo l'episodio chiave Calhanoglu ha trovato la rete del vantaggio per l'Inter e poi anche la doppietta personale su rigore dopo che Lautaro gli ha lasciato il pallone.

 

View post on X

 

Marelli non è d'accordo con il rosso

La scelta dell'arbitro di espellere Tameze non ha trovato d'accordo il commentatore tecnico arbitrale di DAZN, Luca Marelli. L'esperto televisivo ha detto: "Il contatto c'è, giusto il fallo e giusto anche il cartellino giallo, non era una chiara occasione da gol ma un'azione potenzialmente pericolosa. L'hanno considerata DOGSO, io non sono per nulla d'accordo: la direzione generale del pallone non è verso la porta ma verso l'esterno. Manca uno dei quattro presupposti per il rosso."

calcio italiano28/04/2024 • 12:15
facebook
X
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News