Lazio, Lotito: "Il sistema sta cambiando. Le persone credono in quello che fanno"

calcio italiano12/05/2024 • 15:45
facebook
twitter
whatsapp
C. Immobile
#17SS LazioAttaccante
Favorites

Stagione --

5,5

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Anniversario importante in casa Lazio: nella giornata di oggi, infatti, ricorrono i 50 anni del primo scudetto biancoceleste, conquistato nella stagione 1973/74. Per l'occasione si è tenuta una cerimonia, nel corso della quale sono stati presentati il francobollo e la medaglia celebrativa del tricolore. A margine dell'evento, il patron Claudio Lotito si è detto soddisfatto del momento che sta attraversando l'ambiente biancoceleste. 

Lotito: "Patrimonio da mantenere e tramandare"

"Sono qui con grande orgoglio e responsabilità - ha riferito Lotito ai microfoni dei cronisti - sono il custode di un patrimonio da mantenere e tramandare. Questa azione messa in campo è volta a tramandare la storia unica del nostro club, un club insignito del titolo di ente morale, perché trasmette valori umani e civici oltre che sportivi".

"Il sistema sta cambiando"

"Dobbiamo continuare a comporre una forza unita" ha proseguito il presidente della Lazio. "Ieri, con molta soddisfazione, le donne hanno vinto il campionato (primo posto in classifica in Serie B e promozione in A) e la Primavera ha battuto l'Inter 4-3. Il sistema sta cambiando, le persone credono in quello che fanno come accadeva nel '74. Siamo la prima squadra della Capitale e dobbiamo ricordarlo tutti".

 

Chiamarsi Bomber è ora su Whatsapp, iscriviti subito al canale! CLICCA QUI!

 

calcio italiano12/05/2024 • 15:45
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Lazio

LEGGI ANCHE

Ultime News