Le inopportune dichiarazioni di Lotito sul malore di Ndicka

calcio italiano21/04/2024 • 07:54
facebook
twitter
whatsapp
E. Ndicka
#5AS RomaDifensore
Favorites

Stagione --

5,7

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

È passata una settimana dalla grande paura di Udine, quando durante la sfida Udinese-Roma il difensore giallorosso Ndicka ha accusato un malore che lo ha costretto ad abbandonare il campo e a dirigersi immediatamente in ospedale. Si era temuto il peggio per lui, ma alla fine gli esami e i controlli hanno evidenziato come non si è trattato di un problema cardiaco.

 

La partita è stata comunque sospesa al minuto 71', e, nonostante le polemiche e le rimostranze della Roma, i restanti minuti verranno giocati il prossimo 25 aprile.

 

Si continua comunque a parlare della vicenda, e hanno destato scalpore alcune dichiarazioni rilasciate dal presidente della Lazio Claudio Lotito a margine del Consiglio Nazionale di Forza Italia. Le parole del senatore ono destinate a far discutere...

La frase di Lotito sulla vicenda Ndicka

Le parole di Lotito, riportate dal quotidiano La Stampa, vanno totalmente in contrapposizione alla solidarietà dimostrata da Udinese, Roma in campo, e dal pubblico del Bluenergy Stadium sugli spalti nei confronti di Ndicka, e stonano completamente con la grande paura di domenica scorsa: "Diciamola tutta, hanno fermato una partita per un codice giallo" avrebbe dichiarato il numero uno biancoceleste durante il convegno politico.

 

Sulla scia delle polemiche conseguenti alla scelta della Lega di recuperare i restanti minuti della partita la prossima settimana e non a maggio come chiedeva la Roma poi, Lotito ha sentenziato: "Ma allora si poteva ricominciare a giocare la sera stessa". 

 

Parole, quelle del senatore di Forza Italia, che molti hanno ritenuto inopportune e decisamente fuori luogo.

 

calcio italiano21/04/2024 • 07:54
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News