CorSport - De Laurentiis telefona a Luis Enrique e silura Spalletti durante un concerto con i tifosi

calcio italiano27/05/2023 • 09:51
facebook
twitter
whatsapp
K. Kvaratskhelia
#77SSC NapoliAttaccante
Favorites

Stagione --

8,4

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

In casa Napoli si sta assistendo ad una situazione strana, particolare e controcorrente. Lo scudetto vinto sta creando problemi all'interno dello staff con Luciano Spalletti sempre più ai ferri corti con il vulcanico presidente Aurelio De Laurentiis. L'allenatore toscano è sempre più lontano dai partenopei e ogni giorno si aspetta l'ufficialità di questo incredibile divorzio. Nel frattempo sontinuano i rumors sul prossimo allenatore dle Napoli.

Luis Enrique il prescelto

Tanti i nomi accostati alla panchina dei Campioni d'Italia con i tifosi che ormai sono rassegnati e consapevoli di non vedere più Luciano Spalletti come loro condottiero. Il Corriere dello Sport ha lanciato un'incredibile retroscena che vede protagonista il presidente che avrebbe telefonato in prima persona a Luis Enrique. L'ex allenatore della Spagna che ha rassegnato le dimissioni dopo il mondaile in Qatar, è alla ricerca di una nuova sfida, questa volta in versione club. Dopo la parentesi negativa alla Roma di tantissimi anni fa, complice anche l'esser stato alle prime armi, è pronto a riscattarsi. Su di lui c'è anche il PSG e per questo De Laurentiis lo ha chiamato personalmente per illustrargli il progetto Napoli e per delineare il futuro, senza troppo perdere tempo.

Luis Enrique il prescelto di De Laurentiis

La stilettata a Spalletti

Il suo 4-3-3 si sposa bene con la rosa dei Campioni d'Italia e con il gioco già espresso sotot la guida di Spalletti. Il tecnico spagnolo ci pensa e prende tempo per riflettere e valutare anche proposte alternative, ma il pressing del Napoli è fortissimo, come citato da Il Corriere dello Sport. Nel frattempo il presidente De Laurentiis ha lanciato una frecciatina a Luciano Spalletti durante un concerto di Gigi D'Alessio. Il pubblico ha alzato un coro in favore dell'allenatore toscano e il presidente ha risposto: "Ragazzi, stare a Napoli è un privilegio, non un obbligo".

Spalletti sempre più lontano da Napoli
calcio italiano27/05/2023 • 09:51
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Napoli

LEGGI ANCHE

Ultime News