Roma, Mancini multato per l'esultanza post derby. La decisione del giudice sportivo

calcio italiano09/04/2024 • 16:37
facebook
twitter
whatsapp
G. Mancini
#23AS RomaDifensore
Favorites

Stagione --

6,2

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Ha tenuto banco, nelle ultime ore, la questione relativa all'esultanza di Gianluca Mancini dopo la vittoria (1-0) nel derby contro la Lazio. Nel post partita il difensore giallorosso, autore del gol decisivo, si è reso protagonista di un gesto dal quale sono scaturite diverse polemiche, sventolando una bandiera della Lazio raffigurante un ratto nero. Un gesto per il quale il giudice sportivo ha deciso di sanzionare Mancini con una multa di 5.000 euro

La nota del giudice sportivo

"Ricevuta dalla procura federale la documentazione richiesta sugli eventi del post gara - recita la nota del giudice sportivo - e in particolare relativi al comportamento del calciatore Gianluca Mancini, delibera di sanzionarlo con l'ammenda di 5.000 euro per aver sventolato un vessillo offensivo nei confronti della tifoseria della squadra avversaria".

Le scuse di Mancini

Un gesto per il quale, all'indomani del derby, il difensore si è scusato sui canali ufficiali della Roma: "Non volevo offendere nessuno, ho esultato con i miei tifosi e credo che un po' di goliardia ci possa stare. Ho preso la prima bandiera che mi hanno dato ma queste sono cose che nascono e finiscono lì sul momento. Chiedo scusa, volevo solo festeggiare con i miei tifosi senza mancare di rispetto a nessuno".

 

 

 

calcio italiano09/04/2024 • 16:37
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie