Milan, Pioli lascia San Siro in lacrime: cos’è successo?

calcio italiano14/11/2022 • 14:38
facebook
twitter
whatsapp

Dall’euforia e la gioia per la vittoria all’ultimo respiro contro la Fiorentina all’enorme dolore per un grave lutto familiare. La domenica di Stefano Pioli è presto passata dal paradiso all’inferno. In tanti hanno notato le lacrime dell’allenatore del Milan al termine del match di San Siro e la sua successiva assenza alla conferenza stampa di rito, dove al suo posto si è presentato Paolo Maldini. Oggi si è capito il motivo per il quale l’allenatore rossonero, una volta terminata la partita, è immediatamente partito alla volta di Parma.

Grave lutto per Pioli

Dopo il fischio finale di Milan-Fiorentina si è notato uno Stefano Pioli in lacrime ed in evidente stato di shock. A turbare gravemente l’allenatore rossonero è stata la notizia, ricevuta solo al termine della sfida di San Siro, della scomparsa del cognato, fratello di sua moglie Barbara, venuto a mancare in maniera improvvisa per un infarto. Il 57enne tecnico, senza presenziare la conferenza stampa post gara, è quindi rapidamente uscito dallo stadio per dirigersi direttamente nella sua città natale, Parma, e ricongiungersi alla proprio famiglia.

pioli-milan-1024x576

Il cordoglio di Milan e Inter

Nella giornata di lunedì Milan e Inter hanno espresso tutto il loro cordoglio per la grave perdita subita dall’allenatore emiliano: “Il Milan – si legge nei canali ufficiali del club rossonero – stringe commosso tutta la famiglia del nostro Mister in un abbraccio forte e intenso per la perdita del caro cognato Luca“. Poco dopo è arrivato il messaggio dei cugini nerazzurri: “FC Internazionale Milano esprime il proprio cordoglio e si stringe attorno a Stefano Pioli e alla sua famiglia in questo momento di lutto“.

calcio-del-futuro-di-pioli-1024x621

La redazione di ChiamarsiBomber si unisce al cordoglio per la grave perdita subita da mister Pioli.

View post on X

calcio italiano14/11/2022 • 14:38
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Milan

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie