Mourinho e lo spogliatoio: tanti litigi e dopo il derby è rimasto solo

calcio italiano17/01/2024 • 09:53
facebook
X
whatsapp
C. Smalling
#6AS RomaDifensore
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

0

Goals

1

Tiri in Porta

1

Tiri

0

Assists

Il giorno dopo l'esonero di Mourinho dalla Roma escono altri retroscena sui motivi che hanno portato al divorzio. In particolare il rapporto con lo spogliatoio era diventato complicato, soprattutto dopo la sconfitta del derby di Coppa Italia.

 

Mourinho e i litigi nello spogliatoio

Il divorzio tra la Roma e Josè Mourinho non è dovuto solo alla rottura con i Friedkin, con cui sono volate anche parole grosse nel corso dell'ultimo incontro, ma anche al rapporto tra il tecnico e i suoi giocatori.

Infatti all'indomani dell'esonero del portoghese continuano a uscire retrsocena sulla situazione nello spogliatoio della Roma.

Mourinho infatti, secondo il Corriere dello Sport, avrebbe litigato con svariati suoi giocatori, poi messi fuori dal progetto o comunque esclusi dai titolari (in qualche modo si è creato da solo la rosa corta di cui tanto si è lamentato).

I calciatori con cui Mourinho si sarebbe sciupato il rapporto sarebbero Chris Smalling (sparito da tempo per un presunto infortunio al ginocchio), Spinazzola (esplicitamente messo fuori dal progetto), Renato Sanches, Karsdorp e anche capitan Pellegrini, di cui al tecnico non sono piaciuti alcuni atteggiamenti.

 

View post on X

 

Mourinho lasciato solo dopo il derby

A raccogliere le lamentele dei giocatori c'era Ryan Friedkin, che nel suo ufficio a Trigoria ascoltava di prima mano le problematiche nello spogliatoio.

Dopo il derby perso in Coppa Italia poi il rapporto tra Mourinho e lo spogliatoio si è sciolto ulteriormente. Secondo Repubblica dopo la sconfitta con la Lazio anche i suoi giocatori più fidati gli hanno voltato le spalle, lasciandolo in una situazione scomoda con la proprietà.

Lo spogliatoio della Roma si è dunque rivelato un ambiente poco piacevole in questi ultimi mesi, e i risultati lo hanno dimostrato. Ora tocca a De Rossi capire come risolvere i problemi dei giallorossi, che in quanto a gioco ha poco da gioire, e in quanto ad attitudine deve ripulirsi dell'influenza portoghese.

calcio italiano17/01/2024 • 09:53
facebook
X
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News