Plusvalenze Juve, colpo di scena! Archiviazione per nessun vantaggio fiscale

calcio italiano21/06/2023 • 16:54
facebook
twitter
whatsapp
D. Vlahović
#9Juventus FCAttaccante
Favorites

Stagione --

5,6

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Campionato finito ma per la Juventus ci sono ancora delle partite da giocare nel campo legale. Ci sono ancora decisioni da prendere da parte della magistratura su alcuni capi d'accusa e anche la UEFA e Ceferin doranno decidere il futuro del club nelle competizioni europee ed eventuali sanzioni. Ma da Torino arrivano importanti novità sul capo d'accusa delle plusvalenze e sulle fatture false.

Procura di Torino chiede archiviazione

Fatture false per avere un ritorno e un guadagno a livello fiscale, è uno dei capi d'accusa che è stato imputato alla Juventus. Ma dalla Procura di Torino giunge un clamoroso colpo di scena che cambia le carte in tavola. La Procura ha chiesto l'archiviazione per l'ex dirigenza della Juventus ovvero Agnelli, Nedved, Paratici, Re, Bertola e Cerrato. La motivazione è che le fatture non sono classificabili come false e non hanno portato nessun vantaggio economico e/o fiscale al club biancoero.

paratici-nedved-agnelli-1024x576
Ex dirigenza della Juventus

Le motivazioni

Le motivazioni della Procura sono chiare: "Emersa finalità bilancistica e non fiscale delle operazioni di scambio contestate che sono operazioni neutre a somma zero sotto il profilo finanziario, tese a registrare un ricavo immediato e spalmando i costi negli anni successivi. La Juventus non ha avuto alcun concreto vantaggio fiscale da queste operazioni". Cade così un capo d'accusa nei confronti della Vecchia Signora.

andrea-agnelli-1024x576-1
Andrea Agnelli
calcio italiano21/06/2023 • 16:54
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News