"Ostilità e rancore nei mieri confronti". Arriva la piccata risposta di Lotito a Gravina

calcio italiano24/04/2024 • 14:32
facebook
twitter
whatsapp
V. Castellanos
#19SS LazioAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Non è tardata ad arrivare la risposta del presidente della Lazio Claudio Lotito al pesante attacco inflittogli dal numero uno della Federcalcio Italiana Gabriele Gravina.

 

Il presidente federale, a margine di un evento svoltosi a San Siro, aveva usato parole durissime nei confronti del patron biancoceleste e senatore di Forza Italia.

La risposta di Lotito a Gravina

"Leggo con stupore le dichiarazioni del sig. Gravina sulla mia persona - ha dichiarato Lotito in una nota rilasciata all'Ansa - che si commentano da sole: chiare manifestazioni di pura ostilità e scomposto rancore nei miei confronti, al fine di difendersi dalle responsabilità circa lo stato attuale del calcio in Italia che tutti gli attribuiscono. I suoi rapporti personali con alcuni presidenti non escludono il disagio e la confusione che oggi regna nel sistema calcio, condivise da tutti gli operatori che cercano, nonostante gli ostacoli posti dal sig. Gravina, di rinnovarne le regole".

 

Prosegue Lotito: "La mia posizione di proprietario di club, consigliere federale, consigliere di Lega e componente del Senato, ruoli peraltro acquisiti con regolari e democratiche elezioni, mi consente di avere una visione più ampia e completa dei problemi e delle soluzioni possibili per eliminare i guasti prodotti. Il mondo calcio non chiede isolamento, ma necessita di una visione ampia delle sue varie componenti, alle quali i miei ruoli istituzionali, attesa l'importante ed alta valenza del calcio, mi danno la possibilità di offrire un contributo fattivo, facendolo uscire da un'autonomia, erroneamente intesa come "granducato personale".

calcio italiano24/04/2024 • 14:32
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Lazio

LEGGI ANCHE

Ultime News