Sacchi fa chiarezza sulla sua affermazione: "Non era riferita all'Inter"

calcio italiano11/04/2024 • 17:03
facebook
X
whatsapp
N. Barella
#23FC Internazionale MilanoCentrocampista
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

2

Goals

11

Tiri in Porta

38

Tiri

2

Assists

Sta tenendo banco, nelle ultime ore, la questione relativa alle dichiarazioni proferite da Arrigo Sacchi nella giornata di martedì 9 aprile, a Jesi, durante la presentazione del suo ultimo libro "Il realista visionario". Nel corso dell'evento, l'ex tecnico del Milan ha parlato della tendenza di oggi a raggiungere l'obiettivo con furbizia in riferimento, a domanda specifica, all'Inter. Dichiarazioni da cui sono scaturite non poche polemiche e, da qui, il nuovo intervento di Sacchi, che ha fatto chiarezza sulle sue parole.

"Ho raccontato un aneddoto su un contrasto con Berlusconi"

"L'Inter sta barando? Sì" aveva riferito Sacchi nel corso della presentazione. Quindi, nelle scorse ore, il chiarimento: "Martedì 9 aprile, durante la presentazione del mio libro all'hotel Federico II di Jesi, ho raccontato un aneddoto su un contrasto avuto con il presidente Berlusconi riguardo l'aquisto di giocatori importanti, sottolineando che investire in nomi di richiamo avrebbe portato ad un bilancio in rosso, e vincere con un bilancio in rosso per lui sarebbe stato come barare". 

"Non mi riferivo all'Inter"

"Questa mia affermazione era del tutto generale e non era assolutamente riferita all'Inter - ha proseguito l'ex allenatore - di cui non mi interessa niente, e che per altro sta disputando una bella stagione. Anzi, ho anche elogiato l'operato di Simone Inzaghi come allenatore, che sta passando da tattico a stratega facendo registrare un'evoluzione importante".

 

 

 

 

 

 

calcio italiano11/04/2024 • 17:03
facebook
X
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News