L'ad della Salernitana gela Liverani in diretta tv. Si va verso il terzo esonero, Di Marzio: "Due nomi per sostituirlo"

calcio italiano17/03/2024 • 09:38
facebook
twitter
whatsapp
A. Candreva
#87US Salernitana 1919Centrocampista
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

La sconfitta contro il Lecce, arrivata dopo un'autorete di Gyomber, è stata la cosiddetta goccia che ha fatto traboccare il vaso. Le speranze del Cavalluccio di rimanere in Serie A sono minime ma la società vuole provare a dare un'ultima (?) scossa allo spogliatoio. Per questo motivo si attende a ore l'esonero di Fabio Liverani, subentrato alla 25^ giornata dopo Paulo Sousa e Pippo Inzaghi.

L'ad della Salernitana fredda Liverani in diretta tv

"C'è grande delusione e faremo delle riflessioni sul futuro con valutazioni minuziose e precise per quanto successo - ha dichiarato l'ad Maurizio Milan in diretta a Dazn -. Liverani? Faremo riflessioni anche su di lui e il fatto che non sia qui a parlare è già una risposta per voi". A rischiare il posto non è solamente il tecnico romano, come spiegato da Gianluca Di Marzio: "La posizione di Fabio Liverani sulla panchina della Salernitana è sempre più traballante. La sconfitta contro il Lecce potrebbe essergli fatale. Entro domani è prevista la decisione del club. Oltre all'allenatore, rischia anche il direttore generale Walter Sabatini. Due le opzioni più probabili per sostituire Liverani. La prima, e anche la più probabile, è quella del ritorno di Filippo Inzaghi, che ha ancora casa a Salerno e che nei suoi ultimi mesi nel club ha avuto forti contrasti proprio con Sabatini. L'altra è quella che porta a Stefano Colantuono, attuale responsabile del settore giovanile della Salernitana. Una soluzione interna, ma anche un ritorno. Colantuono ha infatti allenato i campani per due parentesi nel 2017/18 e nel 2021/22".

calcio italiano17/03/2024 • 09:38
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Serie A

LEGGI ANCHE

Ultime News