Tananai: “Se l’Inter rigiocasse il derby lo vincerebbe di nuovo”. Poi la profezia: “Occhio al triplete bis”

calcio italiano09/02/2023 • 18:49
facebook
twitter
whatsapp

Nella serata di ieri Tananai, al secolo Alberto Cotta Ramusino, ha esordito a Sanremo 2023 (73esima edizione del festival) portando sul palco dell’Ariston la canzone Tango. Il 27enne milanese, che l’hanno scorso si è classificato ultimo con il brano Sesso Occasionale, è salito alla ribalta negli ultimi mesi anche grazie alla collaborazione con Fedez e Mara Sattei, con i quali è stato protagonista de La dolce vita, uno dei tormentoni più celebri dell’estate 2022. Non solo la musica, però, nella vita del cantante classe ’95, grande tifoso dell‘Inter.

tananai-sanremo-1024x576
Tananai nella seconda serata del Festival di Sanremo 2023

Tananai sul derby

A proposito della sua Inter, ieri, Tananai è intervenuto ai microfoni di Libero a poche ore dal debutto nella seconda serata del Festival di Sanremo: “Rigiocare il derby in cambio della certezza di fare un’esibizione perfetta? Accetto, ho grande fiducia nella squadra in questo momento, non ho paura di nulla”.

tananai-1024x576
Tananai, 27 anni, grande tifoso nerazzurro

Triplete bis

Nel corso dell’intervista, il cantante milanese ha poi stuzzicato gli appetiti dei tifosi nerazzurri con una sorta di profezia: Vincere l’Eurovision o la Champions quest’anno? Scelgo la prima, noi interisti siamo abituati a soffrire, ma comunque sono certo che torneremo a vincere la Champions insieme a Scudetto e Coppa Italia. Segnatelo”. In una parola: triplete.

calcio italiano09/02/2023 • 18:49
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News