Zazzaroni al veleno: "Roma scarsa. Mou? Ha litigato con qualche senatore..."

calcio italiano20/01/2024 • 14:44
facebook
X
whatsapp
R. Lukaku
#90Chelsea FCAttaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

13

Goals

28

Tiri in Porta

62

Tiri

1

Assists

Non accenna ancora a spegnersi il dibattito intorno all'esonero di Josè Mourinho da allenatore della Roma. Tifosi e addetti ai lavori si sono divisi riguardo la decisione del club, e probabilmente solo nelle prossime settimane si potrà capire se la scelta effettuata sia stata effettivamente quella giusta.

 

Intanto, intervenendo ai microfoni di Radio Deejay durante il programma Deejay Football Club, il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni ha detto la sua su questa separazione, di fatto sparando a zero contro tutti i detrattori dell'allenatore portoghese.

Esonero Mourinho, Zazzaroni attacca la Roma

Il giornalista ha difeso a spada tratta il lavoro di Mourinho nei suoi due anni e mezzo alla Roma, e nel contempo ha messo in discussione la decisione della dirigenza giallorossa di sollevarlo dall'incarico: "Mourinho ha fatto cose sensazionali in due anni con una squadra scarsa, non è vero che hanno litigato dopo la partita col Milan ma è vero che c'è stata una discussione quando i Friedkin hanno comunicato a Mourinho dell'esonero. Non è vero che va in Arabia, va lì solo per l'amichevole tra Messi e Ronaldo. Non vuole allenare lì, ci andrebbe solo per disperazione".

 

Secondo Zazzaroni lo Special One non ha preso affatto bene l'esonero: "Lui sta malissimo, sperava di arrivare fino a fine stagione e se lo meritava. È stata calpestata la sua dignità, lo dico sinceramente. A me girano le palle, la società è convinta di avere in rosa due campioni del mondo e Lukaku, io non sono d'accordo con loro, secondo me la rosa è scarsa". Poi il retroscena: "È vero che Mourinho ha litigato con qualche senatore, 2-3 giocatori, è vero, ma non con Lukaku".

 

calcio italiano20/01/2024 • 14:44
facebook
X
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News