Hazard ma che fai? Prova a dare lo champagne al figlio di Kroos, ma il tedesco interviene (VIDEO)

calcio29/05/2022 • 13:33
facebook
twitter
whatsapp

Notte magica per il Real Madrid, che è diventato campione d’Europa per la 14esima volta. I blancos, dopo aver battuto il Liverpool in finale, hanno vinto la tanto ambita Champions League. Grande festa per le merengues sia in campo che negli spogliatoi. Lo sa bene Eden Hazard che, preso probabilmente dall’entusiasmo della vittoria, ha provato a dare dello champagne al figlio di Toni Kroos. Il tedesco, però, è intervenuto e ha bloccato il compagno di squadra.

Hazard prova a dare lo champagne al figlio di Kroos

Il gol di Vinicius Junior nel secondo tempo ha regalato la vittoria alla formazione di Carlo Ancelotti. Al fischio finale, una volta che la squadra ha messo le mani sul trofeo e sulle medaglie, è scattata la festa da parte della squadra spagnola. Una festa, che ovviamente è proseguita anche negli spogliatoi. Sui social sono comparsi diversi video dei festeggiamenti e, proprio in uno di questi filmati, i tifosi hanno notato un particolare.

View post on X

In una clip si vede Hazard mentre prova a versare dello champagne nella bocca del figlio di Kroos, direttamente dalla bottiglia. Il tedesco, però, se ne accorge e ferma subito il compagno di squadra. Il figlio dell’ex Bayern Monaco ha otto anni. Il centrocampista comunque non è sembrato infastidito dal tentativo di Hazard di far bere il bambino. I due, infatti, sono tornati subito a festeggiare insieme, mentre il figlio di Kroos si è allontanato.

hazard-kroos

La serata di Toni Kroos

Il 32enne, nel post partita, si era già arrabbiato con un giornalista tedesco, a causa di due domande che gli erano state poste: “Avevi 90 minuti e ti vengono in mente due domande di me**a”, ha risposto il centrocampista prima di allontanarsi dall’intervista. A Kroos era stato chiesto se la partita fosse andata come previsto e se fosse rimasto sorpreso dal fatto che il Liverpool avesse dominato la gara. 

kroos-1024x577-1

La serata dell’ex Bayern Monaco, comunque, non è stata rovinata né dalle domande post partita, né dal gesto di Hazard. Kroos ha pensato solo a festeggiare, in fondo aveva appena vinto la sua quinta Champions in carriera.

calcio29/05/2022 • 13:33
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie