Chicharito Hernandez non sarà ai Mondiali, i compagni non lo hanno voluto: il motivo

calcio14/11/2022 • 17:34
facebook
twitter
whatsapp

Javier “Chicharito” Hernandez non sarà in Qatar con il Messico per i Mondiali. L’ex Real Madrid, che è sceso in campo con la nazionale messicana nelle tre edizioni precedenti della competizione FIFA, non è stato convocato. Ma perché? Non per motivi calcistici e non per problemi di forma fisica. L’attaccante sarebbe stato scartato su richiesta dei compagni di squadra. 

Chicharito Hernandez non sarà ai Mondiali

Il giocatore dei LA Galaxy è sempre stato un punto fermo nella rosa del Messico, per la maggior parte della sua carriera. Il Chicharito Hernandez, che con la maglia della nazionale ha collezionato più di 100 presenze, non andrà però in Qatar nonostante sia in ottima forma. Il Ct Tata Martino, per l’attacco, ha scelto di convocare Henry Martin, Santiago Gimenez, Rogelio Funes Mori, Raul Jimenez e Alexis Vega. L’allenatore non ha spiegato come mai ha deciso di escludere Hernandez, ma il famoso giornalista messicano Jose Ramon Fernandez ha rivelato qualche dettaglio.

chicarito-hernandez-1024x576

Il Chicharito non giocherà i Mondiali perché i compagni di squadra non lo hanno voluto per via delle prostitute. Ma facciamo un passo indietro. I giocatori del Messico, circa 10 giorni prima dei Mondiali in Russia nel 2018, erano stati travolti da uno scandalo. Si era parlato infatti di un’orgia con prostitute. La notizia, naturalmente, ha fatto il giro del mondo e ha procurato parecchi problemi a tutti i giocatori della nazionale. 

I compagni non lo hanno voluto: il motivo

Uno di loro, dopo quell’evento e dopo l’arrivo di Tata Martino, non è più stato convocato. Quel giocatore è il Chicharito Hernandez. Nessuno ha mai osato rivelare pubblicamente il motivo della sua esclusione. Molti giornalisti, spiega Marca, hanno deciso di non dire cosa fosse effettivamente successo per paura di una reazione della Federcalcio messicana. Jose Ramon Fernandez, però, ha deciso di parlare e lo ha fatto ai microfoni di Proceso.

gettyimages-1201530434-1

Il giornalista ha rivelato tutta la verità: “Tata ci ha confessato, testualmente che ‘Chicharito’ ha assunto due prostitute durante un viaggio a New York e San Antonio. L’intero gruppo lo ha respinto perché ha compromesso tutti gli altri giocatori con le loro mogli. Sono stati tutti accusati di avere organizzato un’orgia e tutte le loro mogli erano ovviamente furiose. C’era un gruppo di giocatori che si opponeva a lui”. Fernandez ha rivelato anche che un membro dello staff della Federazione, che aveva contattato le prostitute, è stato licenziato.

calcio14/11/2022 • 17:34
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Mondiali

LEGGI ANCHE

Ultime News