Mondiali, l’Inghilterra non vuole commettere errori: si prepara già sui rigori

calcio29/03/2022 • 14:04
facebook
twitter
whatsapp

L’Inghilterra pensa già ai Mondiali in Qatar e, vista l’esperienza a Euro 2020, si prepara già sui rigori. La nazionale di Sua Maestà non vuole commettere errori e il Ct Gareth Southgate vuole evitare che si ripeta l’angoscia della finale contro l’Italia a Wembley. Il 51enne, quindi, ha già iniziato a studiare un piano strategico sui rigori.

Incubo rigori per l’Inghilterra

Durante la finale degli Europei, tre giocatori inglesi hanno sbagliato dagli 11 metri, consegnando di fatto la vittoria agli Azzurri. Un’angoscia e un dolore che l’Inghilterra non vuole più rivivere. Lo sa bene l’allenatore dei Tre Leoni, che ha già iniziato iniziato a studiare gli errori commessi contro l’Italia ma ha anche iniziato gli allenamenti sui rigori con i suoi giocatori. 

southgate-1-2

Southgate, spiega il Daily Mail, ha confermato che lui e il suo staff hanno avviato un’indagine sulla sconfitta ai rigori nella finale dell’Europeo e hanno già iniziato gli allenamenti sui tiri dal dischetto.

Il Ct dell’Inghilterra vuole rivoluzionare l’approccio della squadra sui tiri dagli 11 metri in vista delle competizioni importanti:Abbiamo analizzato con i giocatori ciò che possiamo migliorare per essere campioni del mondo. Ciò che è evidente, in termini di regolari rigoristi per i loro club, è che abbiamo solo Harry Kane e James Ward-Prowse. Quando abbiamo giocato contro l’Italia, i loro primi cinque rigoristi avevano tirato più di 40 rigori in partite ufficiali. Kane è a quel livello e Marcus Rashford sarà il prossimo”. 

saka-torna-a-parlare-5

L’approccio quindi, continua il Ct, dovrà essere diverso. Più allenamento sui rigori: “Dobbiamo vederla in modo diverso dal semplice “si alleneranno nei loro club e quindi potranno entrare”. Questa è la sfida che abbiamo. Sì, forse sembra un po’ presto per farlo, ma essenzialmente se togli i giorni di partita e il giorno dopo una partita, stai parlando di 20 giorni di allenamento tra ora e la fase a eliminazione diretta”. Chissà se l’Inghilterra scaccerà così l’incubo rigori.

calcio29/03/2022 • 14:04
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Mondiali

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie