Maguire e le critiche: “È difficile, anche noi calciatori abbiamo emozioni”

calcio12/11/2022 • 18:11
facebook
twitter
whatsapp

Harry Maguire è sempre al centro delle critiche, ma il giocatore raramente si espone o alimenta polemiche. Ora, però, parla lui. Il difensore del Manchester United, in una lunga intervista al Times, ha spiegato quanto sia difficile affrontare tutti questi attacchi quotidiani e sottolinea che anche i calciatori sono umani e provano delle emozioni. 

Maguire e le critiche: “È difficile”

Il capitano Red Devils, sotto la guida di Erik ten Hag, ha perso il suo posto da titolare. Fortunatamente per Maguire, il Ct dell’Inghilterra Gareth Southgate nutre molta fiducia in lui e lo ha convocato per i Mondiali in Qatar. Molti tifosi dei Three Lions non hanno preso bene la notizia e il 29enne è tornato ancora una volta al centro delle polemiche.

maguire-1024x576-4

Il difensore inglese, che è il più costoso di tutti i tempi, convive da mesi con le feroci critiche e ora ha spiegato quanto sia difficile affrontare tutto questo:È difficile, abbiamo delle emozioni. Penso che le persone vedano i calciatori come robot che non hanno emozioni, ma ovviamente noi abbiamo emozioni. Siamo delusi e ci fa male quando non giochiamo bene”.

ten Hag pronto a scaricare Maguire

Maguire ammette che riflette molto sugli errori e sulle partite passate: Non mi piace molto dispiacermi per me stesso, ma a volte è difficile non soffermarmi. Pensi alle partite passate. ‘Se solo…’ Ci sono molti ‘Se solo…’. È un manicomio. Quindi, quando vado a casa, cerco di staccare la spina nel miglior modo possibile. Alcuni giorni è più difficile di altri”.

maguire-1024x576-5

Il giocatore dello United spera di far bene ai Mondiali e spera che le sue prestazioni in Qatar possano convincere ten Hag a riconfermarlo come titolare. L’allenatore olandese però, secondo The Guardian, sarebbe pronto a scaricare Maguire la prossima stagione. Il quotidiano inglese sottolinea anche che i Red Devils, molto probabilmente non riusciranno a ricavare 80 milioni di sterline, soldi spesi per farlo trasferire all’Old Trafford nel 2019.

calcio12/11/2022 • 18:11
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie