Mancini e la pazza idea Retegui per ovviare alla mancanza di attaccanti in Nazionale

calcio09/03/2023 • 12:46
facebook
twitter
whatsapp

Roberto Mancini sembrerebbe aver preso una clamorosa decisione: convocare in Nazionale Mateo Retegui, bomber del Tigre in Argentina.

L’Italia senza attaccanti

L’Italia è in carenza di attaccanti. Lo ha fatto ben chiaro il CT della Nazionale nel corso dell’ultima conferenza stampa, in cui analizza gli infortuni di Immobile e Raspadori, il poco utilizzo di Belotti e Scamacca e la poca affidabilità di Moise Kean.

Tra i nomi fatti dal CT ci sono quello di Compagno e Gnonto, ma questi due non possono esperire alla mancanza di un bomber vero e proprio tra le fila della Nazionale.

roberto-mancini-italia-2
Roberto Mancini ha parlato della mancanza di attaccanti in Nazionale

Ma ecco che è uscita una nuova possibilità in attacco: Mancini starebbe pensando di convocare Mateo Retegui, punta del Tigre. Retegui è un ’99 nato in provincia di Buenos Aires e di proprietà del Boca Juniors.

La pazza idea Retegui

I media argentini hanno dato la notizia nella notte della sua convocazione per le partite di qualificazione agli Europei 2024 contro Inghilterra e Malta.

View post on X

Retegui ha giocato 6 partite segnando 6 gol in questo inizio di Primera Division. Il Boca ha tenuto il suo cartellino nonostante lo abbia sempre mandato in prestito dal 2019 a oggi.

retegui-1
L’attaccante del Tigre potrebbe essere convocato in Nazionale

El Chapita, come viene soprannominato Retegui, potrebbe essere dunque il nuovo attaccante della Nazionale, un oriundo al servizio di Mancini.

Non è da escludere però un’intromissione da parte del Ct Campione del Mondo Lionel Scaloni, che potrebbe convincere la punta a non accettare l’Italia in cambio di una possibile convocazione per la Nazionale argentina.

calcio09/03/2023 • 12:46
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News