Caso Ronaldo, il parere di Rooney: “Avrà le sue chance, ma il tempo passa per tutti…”

calcio08/10/2022 • 13:51
facebook
twitter
whatsapp

Non passa giorno che in Inghilterra non si parli di Cristiano Ronaldo, alle prese con la stagione più difficile della sua monumentale carriera. Dopo aver perso posizioni nelle gerarchie del nuovo tecnico del Manchester United ten Hag, per il portoghese vedere il campo da titolare sta diventando sempre più un’impresa, con l’allenatore olandese che gli ha concesso solo sporadiche apparizioni dal primo minuto in Europa League. Apparizioni, tra l’altro, in cui l’ex Real Madrid e Juventus ha tutt’altro che impressionato. Sulla questione CR7 è intervenuto un ex compagno di squadra e leggenda dei Red Devils, l’attuale allenatore dei DC United in MLS, Wayne Rooney.

Il punto di vista di Rooney

Secondo l’ex attaccante della Nazionale Inglese, Ronaldo nel corso della stagione avrà le sue occasioni, ma dovrà essere paziente ed aspettare il suo momento: “Ovviamente l’allenatore (ten Hag) ha intrapreso una strada diversa in termini di modulo e giocatori, e per ora tranne la sconfitta nel derby i risultati gli stanno dando ragione. Conoscendo Cristiano, sarà molto difficile per lui sedersi in panchina, ma sono sicuro che se rimarrà paziente, la sua occasione arriverà. Poi toccherà a lui sfruttare quelle occasioni e cercare di riprendersi il posto“.

ronaldo-rooney-3

Maledetto tempo che passa…

C’è però un ostacolo che il portoghese non può proprio abbattere secondo Rooney, il tempo: “Cristiano e Messi sono due dei più grandi giocatori che abbiano mai messo piede su un campo di calcio, ma alla fine il tempo passa per tutti, anche per loro. Ovviamente non è più il giocatore che era quando aveva 22 o 23 anni, per esempio. Posso immaginare quanto sia dura per lui“, ha concluso l’ex centravanti inglese.

cristiano-ronaldo-1024x576-9
calcio08/10/2022 • 13:51
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie