Milinkovic-Savic Juve, si può fare a 2 condizioni: pronto il regalo ad Allegri

calciomercato18/06/2023 • 11:13
facebook
twitter
whatsapp

Milinkovic-Savic se parte Rabiot

Ci hanno provati in tanti, in questi anni, a portare il Sergente via dalla Lazio. Ma per un motivo o per un altro l'affare non è mai andato in porto e il centrocampista è rimasto prima alla corte di Inzaghi e poi a quella di Sarri.

 Ora sembra forse arrivato il momento di una nuova avventura. Con il contratto in scadenza tra un anno, il prezzo di Milinkovic è sceso a circa 30 milioni e la Juventus ci fa più che un pensiero.

Prima però si deve sapere il futuro di Adrien Rabiot, in scadenza il 30 giugno ma che potrebbe ancora decidere di rinnovare. Se il francese decidesse di rimanere, non ci sarebbe posto per il serbo. Ma se Rabiot ricevesse un'offerta allettante e salutasse Torino, il ds Manna è pronto all'attacco decisivo per il Sergente.

Contropartite più che cash

Come detto, il prezzo di Milinkovic-Savic si è abbassato e gira intorno ai 30 milioni. Nonostante non siano più quei 60/80 che Lotito chiedeva prima, la Juventus difficilmente farà un investimento simile a questo punto della sua ricostruzione.

Dunque i bianconeri vogliono usare le contropartite per ottenere uno sconto. La prima si trova già alla Lazio, ed è Luca Pellegrini. Il terzino è in prestito da gennaio nella capitale e Lotito non vuole spendere i 15 milioni del riscatto.

 Un eventuale sconto sul suo riscatto potrebbe abbassare il prezzo del serbo, come potrebbe farlo anche l'inserimento di Rovella nell'affare. Il giovane centrocampista piace a Sarri e la Lazio cerca un regista.

View post on X

La Juventus dunque aspetta a colpire, ma ha tutto pronto davanti a sè in caso ci fosse la possibilità di portare un Sergente alla corte di Allegri.

calciomercato18/06/2023 • 11:13
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News