Napoli, retroscena di mercato: per il dopo-Kim Giuntoli aveva in mente altri nomi

calciomercato10/12/2023 • 08:43
facebook
X
whatsapp
Kim Min-Jae
#3FC Bayern MünchenDifensore
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

1

Goals

2

Tiri in Porta

6

Tiri

1

Assists

Una delle cessioni più dolorose del mercato estivo del Napoli campione d'Italia è stata sicuramente quella del difensore Kim Min-jae. Il sudcoreano, arrivato tra lo scetticismo generale per sostituire Koulibaly, a suon di prestazioni è riuscito a guadagnarsi la fiducia di squadra e tifosi, fino a diventare vero e proprio idolo. 

 

Era pacifico che, vista la clausola rescissoria presente nel suo contratto, le big europee avrebbero fatto carte false pur di accaparrarselo, e alla fine l'ha spuntata su tutte il Bayern Monaco. Sostituire il gigante di Tongyeong era impresa ardua, e alla fine la dirigenza del Napoli ha deciso di puntare sul semisconosciuto Natan, sperando forse in un altro colpo stile Kim.

 

La verità, secondo l'esdizione odierna di Repubblica, è però che l'ex direttore sportivo dei partenopei Cristiano Giuntoli aveva in mente ben altri nomi rispetto a quello del brasiliano.

Giuntoli voleva altro per il dopo-Kim

Il quotidiano romano, parlando dei problemi difensivi del Napoli, ha svelato alcuni retroscena riguardanti la scelta del sostituto del sudcoreano: "Manca Kim. Già, ma un sosia era stato trovato. Da Giuntoli ancora prima dello scudetto. Ad aprile. Maximilian Kilman, 26 anni, londinese di origini ucraine, capitano del Wolverhampton. Prezzo fissato: 25 milioni. Nel rapporto è scritto 'Buona lettura della situazione, puntuale impatto sull'avversario, grande fisicità'. Giuntoli pensa anche a Natan ma come difensore di contorno. Il Napoli invece perde tempo, l'8 agosto Kilman firma per 5 anni con il suo club, addio Napoli, Natan è quindi presentato come l'erede di Kim".

 

In alternativa al capitano dei Wolves, sempre secondo Repubblica, Giuntoli aveva puntato un secondo nome: "Sfuma anche Robin Le Normand, centrale di nazionale spagnola e Real Sociedad. Altro nome di Giuntoli. Due dei grandi equivoci di una campagna che si rivela sbagliata e cara".

 

Sarebbe stata diversa la stagione dei campioni d'Italia con uno di questi due profili a guidare la linea difensiva?

calciomercato10/12/2023 • 08:43
facebook
X
whatsapp
Tags :Napoli

LEGGI ANCHE

Ultime News