Calciomercato, Rafaela Pimenta: “Tutti hanno paura dell’Inter”. Poi una considerazione sul caso Juve-Pogba

calciomercato30/01/2023 • 16:55
facebook
twitter
whatsapp

Questo pomeriggio presso l’Hotel Hilton di Roma, sede degli ultimi due giorni del calciomercato invernale, Rafaela Pimenta, avvocatessa brasiliana erede dell’impero di Mino Raiola, è intervenuta ai microfoni del nostro cronista, presente all’evento, e ha fatto il punto sul mercato di gennaio e non solo.

rafaela-pimenta-procuratrice-1024x576
Rafaela Pimenta, erede dell’impero Raiola

Qual è la situazione del mercato internazionale?

Il mercato di gennaio non fa registrare grandi trasferimenti, si verte più che altro su operazioni di sostituzione per porre rimedio a infortuni o altre eventualità. Alcune squadre si stanno riorganizzando ma in linea di massima gli affari maggiori si fanno nel mercato estivo”.

Perché tanta differenza sul mercato tra Serie A e Premier?

Il mercato italiano è molto importante, negli ultimi anni c’è stato meno movimento ma ultimamente sto notando più presenza in questo contesto rispetto al passato. Vedo molta responsabilità in materia economico-finanziaria, progetti messi in piede con la giusta organizzazione. Oltretutto le squadre italiane stanno puntando sempre più sui giovani e questo lo trovo molto interessante“.

Il club italiano che si è mosso meglio?

Dipende da che punto si guarda la situazione. Il Sassuolo lavora molto bene con i giovani e sta facendo grandi cose, l’Inter non fa svendite, fissa il prezzo, ha le idee chiare sul valore dei propri giocatori e tutti hanno paura dell’Inter in ambito internazionale. Posso dire lo stesso anche di Juventus e Milan“.

dirigenza-inter-1024x576
La dirigenza dell’Inter e il tecnico Simone Inzaghi

Quanto può incidere la situazione della Juve su Pogba?

“Questa è una domanda un po’ personale e andrebbe fatta direttamente a Pogba, non al suo agente”.

pogba-juve-1024x576
Paul Pogba, classe 1993, uno dei talenti della scuderia di Rafaele Pimenta

calciomercato30/01/2023 • 16:55
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie