Bayern-Lazio, Tuchel usa il profilo basso: "Sarà complicato". Poi la classica stoccata al calcio italiano

coppe europee04/03/2024 • 13:58
facebook
X
whatsapp
H. Kane
#9FC Bayern MünchenAttaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

33

Goals

58

Tiri in Porta

127

Tiri

6

Assists

È un periodo decisamente complicato, quello che sta vivendo il Bayern Monaco di Thomas Tuchel. I bavaresi hanno trovato la vittoria solo in un'occasione nelle ultime 5 partite tra campionato e Champions, racimolando un pareggio e ben 3 sconfitte.

 

E se in Bundesliga la distanza di 10 punti dalla capolista Bayer Leverkusen pare al momento incolmabile, la squadra sulla carta ha invece parecchie chance di riuscire a ribaltare l'1-0 subito nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League in casa della Lazio. Tuchel comunque, intervenuto nella canonica conferenza stampa della vigilia, non si scompone e mantiene un profilo piuttosto basso.

Le parole di Tuchel alla vigilia di Bayern-Lazio

È un Thomas Tuchel piuttosto teso, quello che si è presentato in conferenza stampa alla vigilia della decisiva sfida di Champions contro la Lazio. Il Bayern deve ribaltare l'1-0 subito a Roma, impresa sulla carta non proibitiva. Il momento vissuto dai bavaresi però, non è certamente dei migliori, ed il tecnico, già certo di separarsi dal club a fine stagione, ha parlato di sfida difficile: "Sarà complicato. Dobbiamo rimontare una situazione di svantaggio. Sappiamo che è dura fare due gol a un'italiana, peraltro a una squadra di Sarri…".

 

"Le prestazioni in Bundesliga non incidono quando si gioca in Europa. In Champions si azzera tutto”, ha proseguito l'allenatore tedesco. “Non siamo rimasti sorpresi dalla Lazio. Cercheremo di giocare in modo più aggressivo, serve maggiore convinzione. Nel secondo tempo dell’Olimpico abbiamo commesso troppi errori in fase di ripartenza. Dobbiamo iniziare la gara con coraggio e passione e continuare così per 90 minuti per metterli sotto pressione. Abbiamo sicuramente bisogno di uno stadio pieno di emozioni. Bisogna trasmettere carica ai giocatori, serve una prestazione al top”.

 

Tuchel si aspetta una Lazio guardinga: “Ultimamente abbiamo subito troppi gol per i nostri errori. Conosciamo Ciro Immobile, lo abbiamo controllato bene per lunghi tratti all'andata. Non mi sorprenderebbe se la Lazio giocasse in contropiede. Noi abbiamo bisogno di tanto possesso palla e di una buona difesa quando attacchiamo. Tutto questo nell'arco di 90 minuti ad altissimo livello”.

 

La pressione aiuta a vncere...: "Nessuno ha più ambizione di me di vincere la partita di domani. La situazione è chiara. Dobbiamo vincere con due gol. Anche la pressione fa parte del fare prestazioni ai massimi livelli. La pressione è necessaria per fare cose straordinarie. Abbiamo bisogno vincere e dobbiamo farlo contro una squadra di Sarri che è ben organizzata".

 

coppe europee04/03/2024 • 13:58
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News