Europeo Under 21, la classifica dei giocatori più costosi: al primo posto c'è un italiano

coppe europee26/06/2023 • 12:03
facebook
twitter
whatsapp
S. Tonali
#8Newcastle United FCCentrocampista
Favorites

Stagione --

5,9

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Una vetrina piena di talenti. L'Europeo Under 21, in corso in queste settimane, dà la possibilità a diversi giovani di mettersi in mostra in un palcoscenico internazionale e, allo stesso tempo, alle squadre in cerca di futuri campioni di poter individuare prospetti interessanti. Il portale Transfermarkt ha stilato la classifica dei 25 giocatori più preziosi: in cima si trova un italiano, Sandro Tonali

La classifica dei più preziosi

L'azzurro si trova al primo posto a pari merito con Mudryk, fantasista ucraino arrivato al Chelsea lo scorso gennaio per una cifra intorno ai 100 milioni di euro, con una valutazione di 50 milioni. Sul gradino più basso del podio c'è Jacob Ramsey, centrocampista dell'Aston Villa, mentre subito dopo un altro italiano, Giorgio Scalvini dell'Atalanta, e Gibbs-White del Nottingham Forest: si tocca la soglia dei 40 milioni. A scalare, si trovano diversi francesi (Olise del Crystal Palace, Gouiri del Rennes e Thuram del Nizza, fratello di Marcus) e parecchi inglesi (Elliott del Liverpool, Gordon del Newcastle, Smith Rowe dell'Arsenal e Colwill del Brighton). E i nomi di spicco non finiscono qui: Gravenberch, Kalulu, Madueke, Moukoko e Simakan. Senza dimenticare Udogie, il terzo azzurro della lista, e Mamardashvili, portiere georgiano del Valencia seguito anche dall'Inter come possibile rimpiazzo di Onana.

Europeo Under 21, occasione di riscatto

Come detto, questa competizione rappresenta una grandissima opportunità, sia per i club che per i giocatori. Ad esempio, il torneo potrebbe valere la svolta per due milanisti che nell'ultima stagione non sono riusciti a brillare come avrebbero voluto: De Ketelaere e Vranckx. Lo stesso si può dire di Gravenberch, talento olandese che al Bayern Monaco non ha impressionato come ci si aspettava. Oppure l'Europeo può diventare anche il trampolino di lancio definitivo: è il caso, ad esempio, di Mamardashvili o di Openda, attaccante belga sul taccuino di diverse squadre italiane.

Il talento non manca, le chances per farlo vedere nemmeno. L'Europeo Under 21 è una vetrina da sfruttare, per i giovani e per i club. 

coppe europee26/06/2023 • 12:03
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Italia

LEGGI ANCHE

Ultime News