Milan-Napoli, l’arbitro e il designatore insultati in zona mista: “Rosetti di Torino, cosa ti aspettavi?”

coppe europee13/04/2023 • 12:20
facebook
twitter
whatsapp

L’arbitro di Milan-Napoli Kovacs e il designatore degli arbitri Rosetti sono stati attaccati e insultati in zona mista da alcuni giornalisti napoletani.

Polemiche dopo Milan-Napoli

L’andata dei quarti di finale di Champions League tra Milan e Napoli è finita 1-0 per i rossoneri grazie al gol di Bennacer. La spinta di San Siro e i miracoli di Maignan hanno portato una vittoria importante, in vista del ritorno al Maradona martedì prossimo.

milan-napoli-1
La coreografia di San Siro, in cui il Diavolo acchiappa Pulcinella

Ma un punto di discussioni è stata la conduzione di gara dell’arbitro rumeno Kovacs. Nel post partita, Spalletti si era lamentato tanto del mancato giallo a Leao per aver rotto la bandierina con un calcio e dei cartellini dati senza una logica nel secondo tempo, una presa di posizione che ha visto d’accordo gli opinionisti di Amazon Prime ma non Paolo di Canio, che ha avuto un diverbio col tecnico del Napoli.

View post on X

L’arbitro Kovacs e Rosetti contestati

Ma ad attaccare l’arbitro non è stato solo Spalletti. In zona mista infatti anche qualche giornalista napoletano ha voluto dire la sua a Kovacs, accogliendolo con un “eccolo qua” e poi dicendogli: “Bad match! Bad match, very bad! Vergogna! Shame!

Dopo Kovacs passa anche il designatore degli arbitri UEFA Roberto Rosetti e i giornalisti hanno in serbo qualche parola anche per lui: “Bad match Rosetti! Bad match Rosetti, vergogna! Se l’è venuta pure a vedere…“. E poi ancora: “Rosetti di Torino, ma cosa ti aspettavi.

kovacs-1
Kovacs mostra ad Anguissa il rosso al 74′ di Milan-Napoli

Una serata storta per il direttore di gara, che ha preso critiche da tutte le parti.

coppe europee13/04/2023 • 12:20
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Napoli

LEGGI ANCHE

Ultime News