Il Real Madrid delude in Champions, Di Canio e Condò: "Li hanno distrutti, mai vista una roba del genere"

coppe europee07/03/2024 • 12:47
facebook
X
whatsapp
J. Bellingham
#5Real Madrid Club de FútbolCentrocampista
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

4

Goals

8

Tiri in Porta

22

Tiri

4

Assists

Una prestazione deludente, non da Real Madrid. I Blancos sono riusciti a strappare la qualificazione ai quarti di Champions, ma che fatica! Al Bernabeu (1-1), il Lipsia ha messo alle corde la squadra di Ancelotti: i tedeschi hanno sfornato palle gol a raffica e sfiorato la vittoria (colpendo anche una traversa al 92') che avrebbe mandato la sfida ai supplementari. Il popolo madridista non ha per nulla apprezzato, tanto da fischiare più volte i propri campioni. E anche negli studi di Sky Sport è stata commentata negativamente la prova di Bellingham e compagni. 

Real Madrid-Lipsia, il commento di Di Canio e Condò

Il primo a criticare la prestazione del Real, e allo stesso tempo ad esaltare quella del Lipsia, è stato Paolo di Canio: "Quando i tedeschi attaccavano, erano sempre in superiorità dentro all’area di rigore del Real Madrid. E lo facevano sempre con grande lucidità: attacco dello spazio giusto, stop orientato, squadra corta. Li hanno distrutti, li hanno veramente distrutti". Un parere che ha trovato l'approvazione di Paolo Condò: "Una cosa del genere al Bernabeu non l’avevo mai vista".

Del Piero: "Il Lipsia non aveva paura di nulla! Bellingham e Vinícius..."

Real molto deludente, vero, ma anche un Lipsia eccezionale, come evidenziato da Alex Del Piero: "Partita straordinaria, sorprendente anche dal punto di vista della personalità: uscivano palla al piede dalla propria area, non avevano paura di nulla! Per quanto riguarda il Real, quando vedi delle situazioni del genere, devi riuscire a reagire in un altro modo. Ho visto giocatori stanchi, deconcentrati, che si lamentavano troppo: Bellingham macchinoso, Vinícius ha rischiato l’espulsione. Forse perché si sono accorti che andavano il doppio rispetto a loro, e non sono abituati".

coppe europee07/03/2024 • 12:47
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News