Il cane del portiere dell'Arsenal Raya diventa un caso: rischia di essere abbattuto

cronaca27/02/2024 • 15:45
facebook
X
whatsapp
David Raya
#22Arsenal FCPortiere
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

0

Goals

0

Tiri in Porta

0

Tiri

0

Assists

Il portiere dell’Arsenal David Raya tempo fa ha acquistato un nuovo cane, sulla scia di quanto fatto da tanti suoi colleghi. L'animale è un American Bully XL, addestrato per proteggere lui e la sua famiglia da eventuali rapine in casa, cosa che i calciatori subiscono molto di frequente. Il governo inglese però, proprio in questi giorni, ha ratificato una legge secondo la quale Goku, questo il nome del cane, dovrebbe essere abbattuto.

Raya rischia di dover abbattere il proprio cane

Dal primo febbraio in Gran Bretagna è entrata in vigore una nuova legge a seguito di alcuni episodi di cronaca che hanno visto protagoniste in negativo alcune specie di cani, e che hanno portato al ferimento, a volte perfino alla morte, di alcune persone. Tra le razze "accusate" Dogo argentino, Tosa e American pitbull, cani diventati illegali da detenere in un'abitazione di un privato cittadino. Per questo, da ormai quasi un mese, anche Goku, l'American Bully XL di Raya, è di fatto illegale.

 

Il portiere dell'Arsenal vive in una villa a nord di Londra insieme alla fidanzata Tatiana Trouboul, e aveva mostrato il cane durante le vacanze di Natale sul proprio profilo Instagram. Proprio in seguito a questo post sono esplose le polemiche, dato che seconda la legge inglese il cane dovrebbe essere sequestrato e soppresso.

 

View post on Instagram
 

 

Raya aveva cercato di disinnescare le polemiche spiegando di avere uno specifico certificato di esenzione e di poter tenere in casa l’animale, che non correrebbe quindi il rischio della soppressione, purché vengano rispettate alcune disposizioni: deve essere sterilizzato, avere il microchip, essere tenuto sempre al guinzaglio in pubblico e con la museruola: "Ho sottoscritto anche una particolare assicurazione per tenerlo in casa. Ha una cuccia e una gabbia specifica che gli impediscono di andare in giro per conto suo". Per addestrare l’animale inoltre il calciatore ha spiegato di aver assunto degli esperti della Elite Protection Dogs, spendendo una cifra piuttosto alta.

 

Gli esemplari di questa razza registrati in Gran Bretagna sono almeno 50mila, e nonostante la norma sia entrata in vigore all’inizio di febbraio, resta comunque difficile capire come possa essere applicata.

cronaca27/02/2024 • 15:45
facebook
X
whatsapp
Tags :Arsenal

LEGGI ANCHE

Ultime News