Striscione contro Dimarco, avviata un'indagine per minacce aggravate

cronaca21/05/2023 • 12:13
facebook
twitter
whatsapp
F. Dimarco
#32FC Internazionale MilanoDifensore
Favorites

Stagione --

6,6

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Come è noto, nella serata di ieri, alcuni tifosi del Milan hanno affiso uno striscione minatorio sotto casa di Federico Dimarco. Nelle ultime ore lo striscione ha fatto il giro del web e, in tal senso, la Procura di Milano ha aperto un'indagine per minacce aggravate.

I fatti

Federico Dimarco, dopo la vittoria contro i rossoneri nella semifinale di ritorno di Champions League, aveva intonato, insieme ai tifosi nerazzurri, una serie di cori da stadio, nel contesto del più classico degli sfottò di campo. Nella giornata di oggi, il giocatore si è scusato con i tifosi del Milan mediante una story pubblicata sul proprio profilo Instagram.

  

Lo striscione contro Dimarco


Indagine per minacce aggravate

Da qui lo striscione contro l'esterno dell'Inter ("Dimarco pensa a giocare o la lingua te la facciamo ingoiare"), sul quale la Procura di Milano ha aperto l'indagine in questione. Sul caso sta indagando, inoltre, anche la Digos, con il coordinamento del dipartimento antiterrorismo. 

 

cronaca21/05/2023 • 12:13
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News