Guai per Radja Nainggolan, il centrocampista è stato arrestato e interrogato ad Anversa

cronaca12/10/2022 • 17:50
facebook
twitter
whatsapp

Guai per Radja Nainggolan. Il centrocampista è stato arrestato e interrogato perché ha mostrato una patente non valida. L’ex Inter, come riporta nieuwsblad, è stato fermato poco prima delle dodici da una pattuglia della polizia all’angolo tra Noordersingel e Schijnpoortweg ad Anversa. 

Radja Nainggolan arrestato e interrogato ad Anversa

Sul belga pendeva un divieto di guida che era terminato da poco, motivo per cui non aveva una patente valida. Per riavere ufficialmente il documento doveva superare un esame di recupero. Esame, che non ha ancora sostenuto, come sottolineato da Wouter Bruyns, portavoce della polizia di Anversa: “L’interessato non aveva una patente di guida valida. Aveva anche un divieto di guida che era appena terminato e doveva superare un esame di recupero per riavere quella patente. Non ha sostenuto quell’esame”.

nainggolan-1024x576

Il centrocampista dell’Anversa, riferisce sempre il portavoce, è stato arrestato e interrogato:È stato arrestato e condotto alla stazione della polizia per un interrogatorio. La sua auto è stata sequestrata. Era già venuto alla nostra attenzione che la persona guidava anche se non aveva la patente”. 

L’ex Roma, dunque, era monitorato già da tempo. Di recente, la polizia di Anversa sta effettuando controlli sempre più mirati sul rispetto degli attuali divieti di circolazione, utilizzando, tra l’altro, telecamere ANPR (per la lettura delle targhe): “Succedono sempre più spesso questi episodi”.

Nessun commento dall’Anversa

Nainggolan girava su una Mercedes, di sua proprietà. Il giocatore, che dopo l’interrogatorio è stato rilasciato, probabilmente dovrà rispondere di questo reato. Erwin Van den Sande, portavoce dell’Anversa, non ha voluto: “Ne parleremo prima con Radja”. 

radja-nainggolan-1024x684-1

Non è la prima volta che Radja Nainggolan viene fermato dalla polizia. Nel 2017 gli è stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza. Nel 2021, ancora, patente ritirata per guida in stato di ebrezza e per eccesso di velocità. Probabilmente è a causa di quest’ultimo episodio che non ha più la patente.

cronaca12/10/2022 • 17:50
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie