Bufera su Sneijder per le dichiarazioni sulle allenatrici: "Non ho nulla contro le donne ma stiamo esagerando"

cronaca13/12/2023 • 14:14
facebook
X
whatsapp
O. Cisneros
#25Carolina Core FCCentrocampista
Favorites

Stagione 2022

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Wesley Sneijder sta venendo attaccato pesantemente sui social dopo le sue parole alla Tv olandese sulle allenatrici nelle squadre maschili. 

 

Sneijder nella bufera mediatica

Wesley Sneijder ha parlato alla Tv olandese e si è messo nei pasticci quando gli è stato chiesto un'opinione sulla possibilità, sempre più attuale, che una donna possa allenare una squadra maschile.

L'ex Inter ha risposto: "Secondo me stiamo esagerando. Forse adesso le cose sono cambiate, ma se ripenso a me in uno spogliatoio non potrei mai pensare di essere allenato da una donna. Con tutti i discorsi, più umoristici, che ne derivano. Non ho nulla contro le donne, ma credo che stiamo un po' impazzendo.

Sentivo dire che bisogna provarci, ma dico 'perchè provarci proprio ora?'. Se accadrà va bene, ma ce ne stiamo occupando in maniera eccessiva in questa fase. Penso sia già troppo parlarne. Lasciamo che accada naturalmente. Forse succederà o forse no: spingere affinché accada subito lo ritengo solo controproducente."

 

I social in rivolta contro Sneijder

Parole a dir poco fuori posto quelle di Sneijder che gli hanno solo guadagnato una marea di commenti negativi sui social.

L'ex Inter e Real è stato attaccato pesantemente per il suo ragionamento machista, che dimostra come ancora il mondo del calcio maschile sia indietro nell'annoverare la parità di genere.

 

View post on X

View post on X

View post on X

 

Intanto all'Union Berlin Marie-Louise Eta ha aperto il varco per le donne nel calcio maschile diventando la prima vice-allenatrice di una prima squadra professionistica, e sempre più donne si stanno facendo largo nel mondo del calcio grazie ai risultati sul campo.

cronaca13/12/2023 • 14:14
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News