Galles ai Mondiali, Gareth Bale lancia le sue birre per celebrare l’evento storico

gossip01/10/2022 • 20:59
facebook
twitter
whatsapp

Il Galles, dopo ben 64 anni, parteciperà ai Mondiali. Per celebrare questo evento storico, il capitano Gareth Bale lancia il suo marchio di birra. L’ex stella del Tottenham e del Real Madrid, capitano dei gallesi ha guidato la sua nazionale alla conquista di un pass per il Qatar. Gli uomini di Robert Page affronteranno l’Inghilterra, l’Iran e gli Stati Uniti nella fase a gironi. La loro prima apparizione al torneo dal 1958.

Galles ai Mondiali, Bale lancia le sue birre per celebrare evento storico

Per celebrare questo traguardo storico, i tifosi gallesi potranno acquistare un bicchiere di Bale Ale o Bale Lager. Il marchio di birra del capitano sarà disponibile infatti da Tesco in Galles dal 3 ottobre. L’attaccante prevede di donare una percentuale dei profitti per lo sviluppo del calcio in patria.

bale

A riferirlo è il 33enne stesso all’agenzia di stampa PA: “Non vedo l’ora di lanciare Bale Ale e Bale Lager nei negozi Tesco in tutto il Galles. Il marchio è nato alcuni anni fa e vederlo crescere è davvero emozionante. Essere in grado di collaborare e lavorare con Glamorgan Brewing Co, che ha sede a soli 10 minuti da casa mia, lo rende ancora più speciale e siamo estremamente orgogliosi di ciò che abbiamo creato insieme. Con questa partnership miriamo a restituire qualcosa al calcio gallese e, in particolare, vogliamo aiutare a sviluppare strutture calcistiche in tutto il Galles a livello locale. Ci auguriamo che i fan di tutto il Galles possano godersi un po’ di Ale e Lager mentre ci avviciniamo alla Coppa del Mondo quest’anno”.

Come saranno le birre del capitano

La Bale Ale è stata descritta come una “birra dorata e succosa dal gusto fresco e brillante” a base di luppoli Goldings, Columbus e Citra. Mentre la Bale Lager è una bevanda “croccante e dal gusto pulito” prodotta con luppoli Saaz.

1536507559_756481_noticia_normal-1024x576

Non è stato ancora confermato se le birre del gallese saranno vendute o meno in altre parti del Regno Unito al di fuori del Galles. L’ex Real Madrid, nel 2023, vorrebbe esportarle anche in California, dove attualmente gioca con il Los Angeles FC.

gossip01/10/2022 • 20:59
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie