Quando Haaland fu a un passo dalla Juve: "Lo avremmo messo in Primavera"

sliding doors22/11/2023 • 10:55
facebook
twitter
whatsapp
E. Haaland
#9Manchester City FCAttaccante
Favorites

Stagione --

6,6

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

L'ex capo scouting della Juventus Tognozzi ha rivelato a Tuttosport della trattativa nel 2017 tra i bianconeri e Haaland, con il norvegese a un passo dall'unirsi alla Primavera della Juve.

 

Tognozzi svela la trattativa Haaland-Juve

L'ex capo scouting della Juventus Marco Tognozzi ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport. Tra i molti temi toccati ha rivelato anche qualche trattativa passata ma mai andata in porto.

Tra queste c'era quella con il Molde per un certo Erling Haaland. Tognozzi dice: "Siamo stati davvero a un passo da Haaland. Era il mese di novembre del 2017, io ero arrivato in luglio, quindi è stato uno dei primi contatti che ho stretto alla Juventus, in quel caso insieme a Cherubini.

Ce l’avevamo in mano, ma ai tempi sarebbe stato un innesto per la Primavera e l’operazione venne giudicata troppo onerosa per rinforzare il vivaio. Allora faceva ancora panchina al Molde, ma nel giro di poche settimane iniziò a giocare e a segnare, così tutti si avventarono su di lui. E un club come il Salisburgo potè prospettargli un rapido inserimento in prima squadra."

 

View post on X

 

Chi sa come sarebbe stata la storia se la Juve avesse deciso che Haaland era meritevole della spesa necessaria e l'avesse portato a giocare in Primavera. Forse ora avrebbe un paio di scudetti in più, e forse sarebbe potuta essere l'arma giusta per andare a vincere la Champions.

Dopotutto un attacco con CR7, Dybala e Haaland sarebbe stato l'incubo per qualunque difesa.

sliding doors22/11/2023 • 10:55
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News