Baschirotto dalla Promozione alla A: “Con Umtiti gran rapporto. Il fisico? Non è per estetica…”

calcio24/01/2023 • 15:04
facebook
twitter
whatsapp

Federico Baschirotto è stato sicuramente una delle rivelazioni di questo girone d’andata di Serie A. Il centrale del Lecce si è espresso ad ottimi livelli ed è già andato a segno due volte alla sua prima stagione nel massimo campionato. Intervistato in esclusiva da Chiamarsi Bomber, il classe ’96 ci ha parlato della sua carriera e dell’intesa con Umtiti, ma anche del suo fisico scultoreo, frutto di tanti sacrifici e di un intenso lavoro in palestra.

baschirotto-lecce
Baschirotto in azione con la maglia del Lecce

Una scalata dalla Serie D alla A, fino a due stagioni fa eri in C. Cosa è scattato in te e cosa c’è di diverso tra le varie categorie?

Sì, ho giocato in diverse categorie, menzionerei anche la Promozione perché è da lì che sono partito. Differenze? Sicuramente il livello tecnico dei giocatori, dei campioni che trovi in campo e la velocità di gioco. In me non è scattato nulla perché la mia ambizione è di arrivare più in alto possibile e la mia dedizione al lavoro è stata sempre la stessa, sia in Promozione che in Serie A“.

baschirotto-fisico
Baschirotto e il suo fisico statuario

In coppia con Umtiti hai formato un’ottima cerniera difensiva. Qual è il vostro rapporto e come comunicate?

Tra noi c’è un bellissimo rapporto pieno di fiducia e massimo rispetto. Abbiamo semplici comunicazioni di gioco Occhio!, Arriva l’uomo!’. Mi chiama per nome, io lo chiamo per nome, comunicazioni semplici per attivarci e concentrarci al massimo su quello che ci sta accadendo intorno“.

samuel-umtiti

Il celebre fisico di Baschirotto. Quanto tempo ci dedichi?

“Dedico molte ore al fisico, credo che sia il motore che ci permette di lavorare più a lungo nel calcio. Mi ha reso sicuramente più forte, più agile, più veloce. Ad oggi il calcio è sicuramente a livello fisico molto più impattante e questo mi aiuta in campo ad essere più esplosivo e rapido. Mi ha giovato tanto negli anni e continuerò a farlo. Vorrei precisare che lo faccio più per una questione di campo che a livello personale o estetico”.

View post on Instagram
 
calcio24/01/2023 • 15:04
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Serie A

LEGGI ANCHE

Ultime News