Bertolacci addio al Milan al veleno: “Un giorno parlerò…”

calcio31/05/2019 • 07:25
facebook
X
whatsapp

Andrea Bertolacci dà l’addio al Milan, dopo una stagione passata in panchina. 0 presenze e tanta amarezza per un giocatore che nel 2015 i rossoneri avevano pagato la bellezza di 20 mln dalla Roma. Cos’è successo al centrocampista che con la maglia del Genoa aveva conquistato la Nazionale? In un lungo post, Bertolacci ha dato l’addio al Milan spiegando i motivi del suo fallimento.

LEGGI ANCHE – Gattuso lascia il Milan: da brividi i messaggi di Reina e Suso (FOTO)

BERTOLACCI ADDIO AL MILAN

Se ieri vi avevamo parlato dell’addio di Gattuso, esaltato sui social da tutto lo spogliatoio. Ben diverso il post di Bertolacci che probabilmente nel suo sfogo ce l’ha pure con Ringhio che non l’ha mai considerato. “Domenica in campo con la delusione per non aver centrato la zona Champions League – ha esordito su Instagram -, formalmente tra qualche giorno si chiuderà un capitolo della mia vita. Che non rinnegherò mai. Anzi. Sono cresciuto, diventato uomo e papà, a Milano e nel Milan. Non è andato tutto esattamente come avrei voluto, ma mi assumo le mie responsabilità. Nonostante le colpe probabilmente andrebbero distribuite in parti uguali. Avrei dovuto, ma soprattutto avrei VOLUTO, dare di più. In modo particolare in questa ultima stagione. Un giorno racconterò la mia versione dei fatti, oggi sarebbe perfettamente inutile. Oggi è il giorno dei saluti. Ringrazio il Milan, dirigenti, allenatori e tutti i compagni che mi hanno accompagnato in questi anni. Non vedo l’ora di iniziare un nuovo ciclo. E sono sicuro: sarà bellissimo. Andrea”.

LEGGI ANCHE – Far west Chelsea: David Luiz litiga con Higuain e con Sarri (VIDEO)

Cresciuto nelle giovanili della Roma, qualche anno fa era considerato uno dei maggiori talenti del nostro calcio, tanto da guadagnarsi la convocazione nelle varie categorie giovanili della Nazionale. Il suo periodo migliore al Genoa tra il 2012 e il 2015, tanto da convincere la Roma a riscattarlo (era in comproprietà). Ma con la maglia giallorossa non esordisce mai in serie A, perché quella stessa estate Mihajlovic lo vuole al Milan, che come detto, lo inserisce nel pacchetto Romagnoli (50 mln per entrambi). È un sogno che si realizza perché Bertolacci si è sempre professato un tifoso rossonero. Tuttavia, la realtà si dimostra ben diversa, perché il suo primo anno al Milan è altalenante, il secondo deludente, anche per via dei tanti infortuni. L’anno scorso è tornato in prestito al Genoa, ma non ha mai brillato. Quest’anno non ha mai visto il campo. Scontato il suo addio. Adesso tornerà in Liguria?

LEGGI ANCHE – Finale Champions League | Intervista esclusiva a Callegari, Condò, Paganin, Pizzigoni

https://www.instagram.com/p/ByGJZCgBoG2/
calcio31/05/2019 • 07:25
facebook
X
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News