Donnarumma, ancora polemiche dalla Francia: “È troppo alto”

calcio italiano23/03/2023 • 14:19
facebook
twitter
whatsapp

Donnarumma è nuovamente al centro delle polemiche in Francia. Questa volta è l’ex portiere della Nazionale Barthez ad attaccarlo, principalmente per due problemi.

Donnarumma al centro delle polemiche

Il PSG è stato eliminato di nuovo dalla Champions League e di nuovo sono partite le polemiche verso calciatori e allenatore.

Uno di quelli che è stato preso più di mira dai media francesi e non solo è stato Gigio Donnarumma.

donnarumma-psg-5
Il portiere del PSG è stato attaccato più volte dai media

Il portiere ex Milan non è stato perfetto nel gol subito a Parigi contro il Bayern Monaco e le polemiche sono continuate ad arrivare nelle settimane successive all’eliminazione, come successo anche l’anno scorso per la sconfitta con il Real Madrid.

View post on X

L’attacco di Barthez

Ad attaccare il portiere della nostra Nazionale è stato un altro che tra i pali ci ha fatto la sua fortuna: Fabien Barthez.

L’ex portiere è stato campione del mondo con la Francia nel 1998 ed era tra i pali quando l’Italia ha vinto ai rigori nel 2006.

barthez
Barthez è stato il portiere della Francia campione del mondo 1998

Ai microfoni di Le Parisien, Barthez ha attaccato Donnarumma partendo proprio dalla prestazione con il Bayern: “Il suo gol subito contro il Bayern all’andata illustra pregi e difetti di un portiere della sua altezza. Sul gol di Coman il problema non è il suo tempo di reazione, ma la sua tecnica. Non era buona. Avrebbe dovuto mettere il piede invece di voler far uscire la palla con la mano. Un portiere più piccolo, con più istinto e tecnica, avrebbe potuto fermarlo.”

Infatti l’attacco più pesante mosso dall’ex portiere di Tolosa e Manchester United è stato quello dell’altezza, ma non solo per Gigio: “In Francia, così come all’estero, ci sono portieri formattati e privi di creatività. Siamo sulla strada sbagliata. Da quattro o cinque anni troppi tecnici si battono per avere portieri di 1.95″.

calcio italiano23/03/2023 • 14:19
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie