Mancini si aspettava tutt'altro: "Speravo di aver già vinto un Mondiale"

nazionali15/06/2023 • 17:13
facebook
twitter
whatsapp
C. Immobile
#17SS LazioAttaccante
Favorites

Stagione --

5,5

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Il CT Roberto Mancini si appresta ad iniziare il suo quinto anno da selezionatore della Nazionale Azzurra. Un lungo e tortuoso cammino che lo ha visto trionfare all'Europeo per poi non qualificarsi ai Mondiali in Qatar. Il CT fa un primo bilancio e ammette il suo grande rammarico.

Delusione Mondiale

Per due edizioni consecutive l'Italia non ha preso parte ai Mondiali di calcio. Il Primo dramma lo abbiamo vissuto nel 20118 quando con Ventura abbiamo detto addio ai Mondiali in Russia perdendo lo spareggio contro la Svezia. Il secondo dramma è stata la mancata qualificazione ai mondiali in Qatar perdendo clamorosamente lo spareggio contro la Macedonia del Nord. Due debacle non contemplate e non messe in preventivo. Roberto Mancini ha un grande rammarico e lo ha esternato dai canali ufficiali della Nazionale: "Speravo di aver già vinto un Mondiale, quello era l'obiettivo. Invece non ci siamo neanche qualificati. Ora dovremo aspettare altri due anni per arrivare anche alla qualificazione".

Il CT dell'Italia

Cinque anni da CT

Con i cinque anni da CT e le 60 panchine, Roberto Mancini è diventato il terzo allenatore più logevo della storia azzurra. Prima di lui ci sono solamente Bearzot e Pozzo. Ora l'obiettivo del Mancio è quello di qualificarsi ai prossimi Europei di Calcio che si svolgeranno in Germania nel 2024 per poi pensare di coronare il suo sogno che è quello di vincere il Mondiale, che si disputerà nel 2026 in Usa, Canada e Messico.

Mancini, 5 anni da CT
nazionali15/06/2023 • 17:13
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Italia

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie